Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Intervento telefonico del premier che ingiuria e scappa via

Berlusconi insulta Giannini e Pagnoncelli a Ballarò



Berlusconi insulta Giannini e Pagnoncelli a Ballarò
01/06/2010, 23:06

ROMA - Comportamento assolutamente indecente, quello tenuto questa sera dal Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Intervenendo in diretta durante la trasmissione Ballarò, in onda su Rai3, ha parlato per due minuti, insultando due degli ospiti presenti: il giornalista di Repubblica, Massimo Giannini, "reo" di avere ricordato che più volte in passato Berlusconi aveva incentivato industriali e professionisti ad evadere le tasse (basta verificare questo video di youtube, solo per avere un esempio); e poi Nando Pagnoncelli, "reo" di avere reso noti dei sodaggi, fatti dal suo istituto di sondaggi, l'Ipsos, che non soddisfacevano l'ego del premier. Finita la conversazione, Berlusconi ha sbattuto il telefono in faccia a tutti.
Palese il nervosismo di Giannini, di Pagnoncelli, ma anche dello stesso conduttore Giovanni Floris, per un intervento così maleducato. decisamente pessimo, invece, il comportamento del segretario della Cisl Angelo Bonanni, che ha tentato di impedire alle due persone insultate di rispondere, fingendosi interessato a ritornare a parlare della manovra finanziaria, argomento principale della serata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©