Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

BETANCOURT, HOLLYWOOD SI PREPARA AL FILM


BETANCOURT, HOLLYWOOD SI PREPARA AL FILM
08/07/2008, 15:07

 

Ad una settimana soltanto dalla liberazione di Ingrid Betancourt, l'industria cinematografica di Hollywood si muove già per realizzare un film sulla senatrice  franco-colombiana, nelle mani dei  guerriglieri Farc per sei anni nelle foreste colombiane.


I produttori Scott Steindorff e Phil Maloof hanno fatto sapere - riporta il quotidiano Variety - di essere in trattative con il  governo colombiano per valutare se sia possibile ambientare nel Paese  sudamericano un film incentrato sulla liberazione dell’ex-candidata  alle presidenziali colombiane. Steindorff ha già  prodotto una pellicola girata in Colombia: “L'amore ai tempi del  colera”, tratto dal romanzo di Gabriel Garcia Marquez e interpretato da Giovanna Mezzogiorno e Javier Bardem.

Sempre secondo Variety, anche la casa di produzione di Julia Roberts  sarebbe interessata a raccontare la storia della senatrice, che da  pochi giorni è rientrata a Parigi. Inoltre tre americani, Marc Gonsalves, Keith Stansell e Thomas Howes,  che facevano parte dei quindici ostaggi liberati insieme a  Betancourt, tornati a casa in Texas, già sono già stati contattati  dalla United Talent Agency e stanno adesso valutando la possibilità  di un film.
 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©