Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Bilancio positivo per DanzaMareMito 2012


Bilancio positivo per DanzaMareMito 2012
04/09/2012, 13:56

Oltre 100 partecipanti, 8 maestri internazionali, 14 ragazzi e 2 gruppi che hanno vinto una borsa di studio: questi i numeri della sesta edizione di DanzaMareMito organizzata dall’Associazione ALA Promozione delle Arti al Villaggio Olimpia di Ascea Marina.

 

L’étoile Liliana Cosi ha selezionato due allieve di 12 anni, Naomi Cozzi di Tivoli e Claudia Santilio di Taranto, offrendo loro due borse di studio annuali presso la sua Scuola di Balletto Cosi Stefanescu di Reggio Emilia; Mattia Gandini, direttore di Leggere Strutture Factory, ha selezionato Angela Valeria Russo di Pescara premiata con una borsa di studio totale per il Corso di perfezionamento professionale con inserimento lavorativo retribuito nella compagnia e ha ammesso a frequentare il corso a numero chiuso altre quattro ragazze, Stefania Finocchio, Simona di Marco Berardino di Pescara, Mara Strumolo di Avellino e Marina Merola di Caserta.

Il Maestro Gianin Loringett ha invitato due allievi, Anna Laura Ruggiero di Baronissi e David Negletto di Torino, presso il suo Centro Professionale Off Jazz di Nizza.

Martine Limeul Mattox ha offerto ben cinque borse di studio per lo Stage D'etè a Saint Cyprien, edizione 2103: Emanuele Giannasca, Eva Foresto, Cristian Dattomo e Giulia Coccia di Torino, Claudia Marinangeli de L'Aquila.
Per l'hip hop il Maestro Mister Byron ha assegnato a due interi gruppi de L'Aquila, Fireworks e Fuious Angels, borse di studio per il Centro Mas di Milano e in più ha selezionato il piccolo Lorenzo Zuliani, 14 anni di Chiavari.

La Direzione Artistica di DanzaMareMito ha poi assegnato borse di studio per la scuola Jazz Ballet di Torino di Adriana Cava, per l'edizione 2013 di DanzaMareMito, lo Stage Biella Danza, La notte delle stelle di Orio Canavese, lo stage di hip del Centro Studi L'Aquila Danza, di danza jazz con Amalia Salzano.

Monica Ratti e Luana Luciani di DanzaSì hanno selezionato molti allievi dello stage per la tappa finale del Concorso che si terrà in settembre a Roma presso il Teatro Greco.

Tutti hanno apprezzato la “formula campus” di DanzaMareMito: durante la settimana sono nate collaborazioni, opportunità di lavoro ma anche di scambio culturale tra allievi e docenti.

 

Particolare interesse ha suscitato l'abbinamento della medicina alla danza: la Dottoressa Annamaria Salzano, posturologa, osteopata ed esperta di danza, ha offerto a tutti la possibilità di uno screening posturale gratuito. Con lei il Dottor Gianluca Salernitano, presidente dell'Associazione Italiana Studio e Ricerca in Posturologia. Il Dottor Roberto Russo ha messo a disposizione di tutti la terapia Beimer e la divulgazione dell'importanza dell'alkalinizzazione dell'acqua per la tutela della salute. Importante la presenza di un partner eccellente, la Rikrea che ha offerto a tutti i partecipanti un kit contenente integratori vitaminici e specifici e messo a disposizione due informatori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©