Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Claudio Bisio annuncia l'addio a Zelig

Bisio: "Basta con la tv, mi manca il teatro"


Bisio: 'Basta con la tv, mi manca il teatro'
06/06/2012, 10:06

"Ho 55 anni, mi sento in forma. Ci sarà presto il crollo, ma per ora mi sento artisticamente e fisicamente giusto per dare ancora qualcosa". Claudio Bisio annuncia così la decisione di lasciare la tv, ovvero 'Zelig'. Stanco del programma? "No, semmai sono stanco di non poter fare altre cose", risponde Bisio che quando gli si chiede se sia stato traumatico l'annuncio ai suoi compagni di avventura afferma: "Ma no. Lo chieda anche a Gino e Michele, ci siamo lasciati col sorriso. E poi ho ancora un anno di contratto in esclusiva con la rete. Piu' che un addio e' un anno sabbatico, anche se una volta che lasci...". "Mi manca il teatro, per esempio", aggiunge Bisio che di fronte al cambiamento si dice "fra il sovraeccitato e lo spaventato". A teatro, dunque, cosa farà? "Intanto una cosa stile 'pochi soldi, poca fama'", ovvero uno spettacolo sul bullismo con il Conservatorio di Milano, "poi voglio una casa mia", quindi "ho fatto come il Blues Brother che va a richiamare gli amici e ho contattato i miei sodali di sempre, Giorgio Terruzzi, Rocco Tanica, Walter Fontana... stiamo lavorando" e "siamo partiti alti: da Dio", per "debuttare nell'autunno 2013", ma "prima c'e' il cinema". Bisio indica due titoli per il grande schermo: 'Buongiorno presidente' di Riccardo Milani, "piu' simile a 'Oltre il giardino' che a Napolitano", e 'La gente che sta bene' di Federico Baccomo. Quanto alle voci su una sitcom dai libri della moglie, Sandra Bonzi, Bisio risponde: "Io amo molto non solo Sandra ma anche quei libri. Sono pronto". Intanto l'addio a 'Zelig', e delle sue partner alla conduzione Bisio dice: "Con Michelle Hunziker ci siamo inventati lo show all'inizio ed e' stato bello. Paola Cortellesi la inseguivamo da tempo. Ma su 110 puntate almeno 80 le ho fatte con Vanessa Incontrada, una colonna". Di rigore la domanda su chi potrebbe essere il suo sostituto nello show, cui Bisio risponde che "ci hanno provato anche a 'Zelig'. No, questo non potete chiedermelo".
 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©