Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

"Black!" spettacolo d'improvvisazione teatrale, presso Il Pozzo e il Pendolo Teatro di Napoli


'Black!' spettacolo d'improvvisazione teatrale, presso Il Pozzo e il Pendolo Teatro di Napoli
15/03/2011, 12:03

Da venerdì 18 a domenica 20 marzo 2011 Napoli, Il Pozzo e il Pendolo Teatro (venerdì e sabato ore 21.00, domenica ore 18.30) QFC Teatro presenta Black! spettacolo di improvvisazione teatrale con  Maria Adele Attanasio, Susanna Cantelmo, Deborah Fedrigucci,  Giorgio Rosa, Renato Preziuso, Massimo Ceccovecchi; I moventi, gli alibi, i colpevoli e gli innocenti. Armi del delitto e scene del crimine. Tutto normale, il classico giallo, se non fosse che la storia è completamente improvvisata. Il pubblico non solo è chiamato a dare le informazioni iniziali, su cui si baserà l'intera storia, ma avrà la possibilità di decidere il nome dell’assassino ed il movente. Black! sfrutta le capacità di attori improvvisatori professionisti che, avendo acquisito capacità nelle dinamiche di costruzione di un thriller, realizzano sapientemente e con coerenza drammaturgica, insieme al regista, un giallo fra tensione e comicità. QFC Teatro nasce nel 2008 come compagnia di attori improvvisatori professionisti. Dopo anni di lavoro, hanno deciso di unire le proprie professionalità, pur vivendo in cinque città diverse, in un progetto ambizioso e unico: realizzare, in ambito teatrale, un circuito di scambio, produzione e formazione transregionale, che punti, oltre alla realizzazione di spettacoli, anche alla loro circuitazione nelle maggiori città italiane. Gli attori improvvisatori QFC sono: Maria Adele Attanasio, Gianluca Budini, Susanna Cantelmo, Alessandro Cassoni, Massimo Ceccovecchi, Deborah Fedrigucci, Daniele Marcori, Lara Mottola, Marco Mussoni, Renato Preziuso, Giorgio Rosa e Tiziano Storti. Sono seri professionisti del teatro e dell’improvvisazione teatrale. Da Bologna, Torino, Chianciano, Firenze, Roma, Piombino, hanno raggiunto i più importanti palchi d’Europa e in Canada e, più recentemente, in Svizzera hanno disputato i Mondiali di improvvisazione Teatrale. Lara Mottola, Tiziano Storti, Deborah Fedrigucci e Mariadele Attanasio fanno parte della Nazionale italiana di Imprò attualmente detentrice del titolo Europeo.  C’è un mondo che pochi conoscono, il mondo dell’improvvisazione teatrale, fatto di studio, impegno, training attoriale, anni di palcoscenico, gare nazionali, europee e mondiali, in cui anche l’Italia ha il suo fermo e reale posto al sole.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©