Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Il ballerino: "Per danzare non puoi essere disturbato"

Bolle confessa: "Ho solo 17 amici su Facebook"


Bolle confessa: 'Ho solo 17 amici su Facebook'
20/07/2011, 17:07

ROMA - "La sera quando torno a casa di solito mi butto nel letto più morto che vivo. Vado su facebook. Ho due profili. Uno professionale e l'altro personale, sotto mentite spoglie. Ho 17 amici". Lo ha rivelato Roberto Bolle nel corso di un'intervista a Gioia. "Dai 15 ai 25 anni solo studio e lavoro. Niente tempo per me, da vivere con gli amici. Ho sempre fatto pochissima vita sociale. Adesso è anche una mia scelta, prima no" - ha aggiunto. L'etoile della Scala e primo ballerino del Metropolitan sarà in Italia per due tappe del Gala Roberto Bolle and Friends il 23 luglio a Roma, alle Terme di Caracalla e il 26 luglio al Festival Puccini di Torre del Lago. E' proprio la sua professione a far sentire Bolle molto legato alla sua vita privata. "Per danzare a certi livelli - confessa il ballerino - non puoi essere mentalmente nè fisicamente disturbato".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©