Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Parla il direttore Daniele Del Pozzo

Bologna: Gender Bender a Festival of Festivals


Bologna: Gender Bender a Festival of Festivals
06/11/2009, 15:11


BOLOGNA - Seconda giornata di lavori al Festival of Festivals. Questa mattina, tra i vari Festival Showcase, è stata la volta di Gender Bender, festival internazionale di cultura GLTB, giunto alla sua settima edizione, e attualmente in corso a Bologna. “Questa edizione va molto bene, sono molto contento della risposta del pubblico”, ha dichiarato il direttore Daniele Del Pozzo. “Il nostro è un festival che in pochi giorni moltiplica diversi appuntamenti in più parti della città. La scommessa è su una città che ha una popolazione non da metropoli: il rischio è la cannibalizzazione. In realtà in sette anni siamo riusciti ad attirare anche gente da fuori Bologna. Ci sono persone che ci seguono, affezionatissime tra newsletter e mailing list, che si spostano da tutta Italia per venire al festival; addirittura quest’anno uno spettatore molto affezionato è venuto dall’Austria”. Gender Bender è un festival prettamente cinematografico, ma prevede anche feste e concerti dal vivo, nonché interessanti performance teatrali. “Tra gli spettatori si formano microcomunità (teatro, cinema, ecc.). Nella giornata di ieri l’incontro con la filosofa Marzano era pienissimo, il cinema è pieno, il teatro tutto esaurito, anche con due spettacoli in contemporanea, e la One Minute Performance Competition ha contato un pubblico di 400 persone”. Al Festival of Festivals, Del Pozzo ha colto l’occasione per ricordare l’anteprima di stasera, venerdì 6 novembre, al cinema Lumiere di Bologna: SqueezeBox!, di Steve Saporito e Zach Shaffer, un documentario sulla coloratissima e folle serata che si è tenuta per sette anni al night club Don Hill a New York. Ricordiamo inoltre che il manifesto della settima edizione di Gender Bender è tra i finalisti selezionati per il FoF D-Sign Award, il premio per il Miglior Manifesto di un Festival, novità assoluta della seconda edizione di Festival of Festivals. Il direttore Del Pozzo vi invita a votarlo presso Palazzo Re Enzo a Bologna, la splendida cornice dove si tiene Festival of Festivals, l’unico convegno dedicato agli eventi culturali in Italia.
Per informazioni su Gender Bender: www.genderbender.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©