Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Rischio paralisi per la rockstar, due mesi per riabilitarsi

Bono operato alla schiena, cancellato il tour degli U2


Bono operato alla schiena, cancellato il tour degli U2
25/05/2010, 21:05

MONACO - Ricoverato d'urgenza lo scorso venerdì a causa di pericoloso rischio paralisi dovuto ad un potenziale schiacciamento del nervo sciatico, il celebre Bono Vox ha subito successivamente un'operazione all'erna del disco. Ancora poco certe le notizie riguardo le condizioni dell'inimitabile voce degli U2 ma, stando alle prime voci trapelate dal personale medico dell'ospedale di Monaco, l'operazione sarebbe andata a buon fine.
Nonostante il positivo esito dell'intervento, però, la rockstar irlandese dovrà affrontare un periodo di riabilitazione non inferioriore ai due mesi. Facendo due rapidi calcoli si intuisce dunque che, per immensa sfortuna di band e fan, il tour 360° che doveva partire dall'America dal prossimo 3 giugno, sarà cancellato e posticipato al 2011. Una brutta "botta" per il neocinquantenne considerato un semidio da innumerevoli sostenitori sparsi per il mondo ma, in questi casi,solitamente, conviene guardare il bicchiere mezzo pieno ed il peggio scampato.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©