Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Boom per Celentano: 30,73% di share in seconda serata

Il Molleggiato ricorda Lucio Dalla insieme a Gianni Morandi

Boom per Celentano: 30,73% di share in seconda serata
10/10/2012, 11:34

Quasi diecimila spettatori per la seconda serata di “Rock Economy”. Il 30,73% di share per Adriano Celentano, dovuto forse anche a qualche “consiglio” dispensato dal Molleggiato. “La parola magica é lo scatto, uno scatto che prima o poi si dovrà fare”, afferma Adriano, “uno scatto di rabbia o una scintilla, che potrebbe dar luogo a una vera e propria rivoluzione della nostra vita sulla terra. Può sembrare un discorso utopistico ma nelle pieghe delle utopie c'é il segreto della sconfitta di una crisi che riguarda intero pianeta”. Celentano lancia messaggi ai politici: “Stare insieme significa essere legati da qualcosa che ci tiene uniti anche quando siamo soli. Ma noi questo qualcosa non ce l'abbiamo. Questo non l'hanno capito i politici. Una volta ce l'avevamo, ma ora sta tornando, forse è l'aria di Verona. Si tratta di riconoscere il filo sottile che ha la potenza di legarci tutti insieme in un unico ideale. Credere in un unico progetto, amarlo, ci rende più felici". Poi il ricordo di Lucio Dalla: “Ci siamo incontrati diverse volte, avevo molta stima di lui, mi è dispiaciuto tanto. Ma so che lui è contento. Sta facendo tanti concerti”. Il ricordo si trasforma in musica con “Caruso”, cantata dall’amico Gianni Morandi.

 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©