Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Bruno Bavota presenta "La casa sulla Luna"


.

Bruno Bavota presenta 'La casa sulla Luna'
15/04/2013, 12:04

Si chiama “La casa sulla Luna”, il nuovo cd del compositore Bruno Bavota, presentato alla sala Chopin presso Napolitano Pianoforti.  Il giovane partenopeo è reduce dall’esibizione alla Royal Albert Hall di Londra, lo scorso 2 aprile in occasione del il Galà di presentazione dell’Accidental Festival. È stato selezionato tra migliaia di artisti per intrattenere il parterre di altissimo livello tra professionisti del settore, stampa e supporter del festival. Ha avuto l’onore di suonare il pianoforte di Elton John, quel “Big Red” che caratterizzò il tour di uno dei più grandi musicisti al mondo. Le note di Bavota hanno fatto da colonna sonora di tutta la serata che è culminata in un momento di presentazione del suo ultimo lavoro discografico. Nato a Napoli 29 anni fa, Bavota torna a far parlare il suo pianoforte. Dotato di una cifra stilistica che rende la sua musica paragonabile a quella del Maestro Ludovico Einaudi, Bavota prosegue il suo viaggio in luoghi non terreni, luoghi dell’anima.  “La casa sulla Luna” è un contenitore di sogni, speranze e amore, un luogo lontano dalla Terra ma anche così vicino, così da poterne ammirare tutta la sua bellezza. Una “casa” dove poter essere più vicino alle stelle, convinto che la vita umana non ha uno scopo ma un'esistenza, semplice e necessaria come il brillare delle stelle. Dieci tracce che fanno sognare, che evocano emozioni e sensazioni positive. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©