Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Buon compleanno Gianca’: studenti anti-camorra festeggiano Giancarlo Siani


Buon compleanno Gianca’: studenti anti-camorra festeggiano Giancarlo Siani
16/09/2013, 14:54

NAPOLI - E’ prevista per il 19 settembre prossimo dalle ore 11 in Via Chiatamone a Napoli la seconda edizione dell’iniziativa “Buon compleanno Gianca’!” ideata ed organizzata dall’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra con il sostegno e la collaborazione di RadioSiani, Agisco, CallystoArts e Confederazione degli Studenti.
Per il secondo anno consecutivo, di fronte alla sede de “Il Mattino” saranno aperti dolci e bibite per festeggiare il compleanno del giornalista anti-camorra Giancarlo Siani, ucciso per mano della camorra.
“L’anno scorso l’iniziativa ha trovato una grande accoglienza tra i cittadini napoletani e così abbiamo fatto di tutto per poterla riproporre anche quest’anno – afferma un volontario dell’associazione. Le persone che lasciano segni così importanti non vanno commemorate, vanno festeggiate. Con questa iniziativa vogliamo dire a tutti i cittadini che Giancarlo Siani è vivo e continuerà a vivere ogni volta che qualcuno si batte per l’affermazione della legalità e della giustizia – prosegue.
Siamo orgogliosi di poter annunciare che, per il secondo anno consecutivo, i volontari dell’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra potranno festeggiare con tutta la cittadinanza il compleanno di una figura così importante per Napoli come quella di Giancarlo Siani” afferma il presidente dell’associazione, Simone Scarpati. “Quest’anno ci aspettiamo una partecipazione ancora maggiore da parte della città e ci auguriamo che diventi un appuntamento annuale” – ha continuato.
Dunque ricordare per poter avere la forza e l’ispirazione per poter vivere ogni giorno e ogni gesto nella legalità. Giancarlo vive!
E’ prevista per il 19 settembre prossimo dalle ore 11 in Via Chiatamone a Napoli la seconda edizione dell’iniziativa “Buon compleanno Gianca’!” ideata ed organizzata dall’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra con il sostegno e la collaborazione di RadioSiani, Agisco, CallystoArts e Confederazione degli Studenti.
Per il secondo anno consecutivo, di fronte alla sede de “Il Mattino” saranno aperti dolci e bibite per festeggiare il compleanno del giornalista anti-camorra Giancarlo Siani, ucciso per mano della camorra.


L’anno scorso l’iniziativa ha trovato una grande accoglienza tra i cittadini napoletani e così abbiamo fatto di tutto per poterla riproporre anche quest’anno – 
afferma un volontario dell’associazione. Le persone che lasciano segni così importanti non vanno commemorate, vanno festeggiate. Con questa iniziativa vogliamo dire a tutti i cittadini che Giancarlo Siani è vivo e continuerà a vivere ogni volta che qualcuno si batte per l’affermazione della legalità e della giustizia – prosegue.
Siamo orgogliosi di poter annunciare che, per il secondo anno consecutivo, i volontari dell’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra potranno festeggiare con tutta la cittadinanza il compleanno di una figura così importante per Napoli come quella di Giancarlo Siani” afferma il presidente dell’associazione, Simone Scarpati. “Quest’anno ci aspettiamo una partecipazione ancora maggiore da parte della città e ci auguriamo che diventi un appuntamento annuale” – ha continuato.
Dunque ricordare per poter avere la forza e l’ispirazione per poter vivere ogni giorno e ogni gesto nella legalità. Giancarlo vive!

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©