Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Dal 2012 la Vespa sarà prodotta anche in India

Buon Compleanno Vespa: 65 anni di successi

Megaraduno a Roma per festeggiare lo sccoter made in Itlay

Buon Compleanno Vespa: 65 anni di successi
04/04/2011, 10:04

ROMA - Si è conclusa Domenica, la settimana dedicata ai festeggiamenti per i 65 anni della Vespa. Ieri, infatti, tutti vespisti e semplici appassionati, si sono dati appuntamento alle ore 11.00 in viale Aventino, proprio avanti al Vespa Store per un megaraduno. Un lungo serpentone di Vespe ha marciato per le strade di Roma, passando per il  Gianicolo concludendo, poi, la parata in piazza Garibaldi, dove si è reso omaggio ad un protagonista dell'unità d'Italia. Al termine, un ricco aperitivo è stato offerto dal gruppo Piaggio per tutti.
Un modo simpatico e divertente per ripercorrere in allegria i 65 anni dello scooter più amato. Era l'Aprile del '46 quando fu depositato il brevetto a Firenze che diede il via alla produzione in serie deli primi modelli delle Vespe. Primo tra tutti il modello Vespa 98cc. Dal 1946 Vespa diventa un vero e proprio simbolo.  Nel '53, il debutto sul grande schermo nel film "Vacanze Romane", da li la Vespa diventa un incessante desiderio per gli italiani e non solo. La madre di tutti gli scooter, simbolo di mobilità nell'italia del dopoguerra, ogetto appartenente al costume del Paese di ieri e di oggi.
Il succeso della Vespa contuna, nonstante l'età. Solo nel 2010 sono state vendute più di 133mila unità. 11mila in più rispetto all'anni precedente. Successo dovuto alla costante offerta di nuovi modelli e nuove versioni. Dal 2012 lo scooter made in Italy sarà prodotto anche in India.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©

Correlati