Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Caivano. Una giornata con Luca Jurman per scoprire i segreti del canto


Caivano. Una giornata con Luca Jurman per scoprire i segreti del canto
24/04/2012, 13:04

Il Centro studi musicali Vidò ha organizzato per domenica 29 aprile presso l’auditorium Caivano Arte (via Necropoli 1, Caivano) un seminario con il cantante, musicista e vocal coach Luca Jurman, che terrà un lungo ed incontro didattico rivolto a tutti quanti vogliono scoprire i segreti del bel canto e quelli dell’industria musicale. Dalle 10 alle 18, infatti, la giornata sarà tutta dedicata a quello sconfinato e affascinante universo che ruota intorno al pentagramma.

Nel corso della vocal class, Luca Jurman esporrà il suo metodo di canto "Vocal Classes: L'evoluzione nel canto", soffermandosi in particolare sull'Ottagono del Canto, un percorso formativo costituito da otto punti fondamentali per il canto moderno, essenziali per raggiungere l’eccellenza nelle performance. Un metodo di studio che ha già permesso a molti professionisti del canto di formarsi e di affermarsi.

Alla fine del seminario, ogni partecipante riceverà un attestato. Il Centro studi Vidò (www.centrostudivido.com), che organizza la giornata didattica, è nato con lo scopo di promuovere e divulgare la cultura musicale attraverso molteplici percorsi educativi mirati alla crescita dell’artista e ospita classi di canto e di vari strumenti, il corso musical e quello di preparazione per l’accesso al Conservatorio. Per lo stage di Jurman la Vidò ha stretto accordi con diverse accademie e associazioni musicali campane, che offriranno ai propri allievi un significativo sconto sul costo di iscrizione, che è di 150 euro.

La full immersion con il celebre vocal coach, che si svilupperà sul piano teorico e su quello pratico, sarà un’occasione unica per ascoltare da vicino una delle voci più raffinate e tecniche della scena italiana e per carpirne i trucchi. Jurman vanta un curriculum che ha pochi uguali nel panorama nazionale. Tra le sue collaborazioni in qualità di cantante e musicista si annoverano quelle con importanti artisti nazionali ed internazionali: tra gli altri, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Zucchero, Pino Daniele, Jovanotti, Raf, Phil Collins, Andrea Bocelli, Renato Zero, Lucio Dalla, Grace Jones, Mogol, Adriano Celentano, Randy Crawford, Mario Biondi, Ornella Vanoni, Miguel Bosè e Alejandro Sanz.

È stato inoltre direttore musicale e arrangiatore del tour mondiale 2001/2002 di Laura Pausini ed ha ricevuto una nomination quale “migliore produttore vocale” nei “Latin Grammy Awards 2002" per il disco della Pausini “The best of”. Un riconoscimento che aveva già ricevuto nel 2000 per la collaborazione con il popolare cantante spagnolo Alejandro Sanz.

Luca Jurman vanta anche importanti esperienze televisive: ha partecipato a numerosissime trasmissioni su diversi canali nazionali e nel 2002 è stato vocal trainer nel talent-show “Operazione Trionfo”. Ma la sua popolarità mediatica è aumentata soprattutto grazie alla partecipazione al talent show “Amici” di Maria De Filippi, nelle vesti di vocal coach dal 2007 al 2011. Suoi allievi su Mediaset sono stati Marco Carta, vincitore del Festival di Sanremo 2009, il vincitore di Sanremo 2010 Valerio Scanu e Alessandra Amoroso. Dal maggio 2011 Jurman è vocal coach nel talent show “Lasciatemi cantare”. Ma ben prima dei talent show con lui si erano formati anche Alex Baroni, Irene Grandi e altri cantanti divenuti poi famosi nel panorama nazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©