Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Da giovedì la situazione dovrebbe migliorare

Caldo: domani il picco. Bollino rosso in 13 città


Caldo: domani il picco. Bollino rosso in 13 città
12/07/2011, 13:07

Sarà domani il picco di questa prima, torrida ondata di calore che ha avvolto l’Italia, a causa delle masse d’aria nordafricane spinte verso settentrione, con temperature percepite vicine ai 40 gradi in diverse città. Secondo il bollettino della Protezione Civile, se oggi sono cinque le città in allarme rosso (ossia ondata di calore per cuiè necessario adottare interventi di prevenzione per la popolazione a rischio), cioè Bolzano, Perugia, Pescara, Rieti e Roma, domani l’allarme caldo toccherà ben 13 città: Bologna (con 36 gradi percepiti), Campobasso (32 gradi), Civitavecchia (37), Firenze (36), Frosinone (38), Latina (39 gradi, il record della giornata), Messina (38), Palermo (36), Perugia (36), Pescara (36), Rieti (36), Roma (38) e Trieste (37 gradi). Altre tre città saranno da “bollino arancione”, cioè il livello 2 (temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio): si tratta di Ancona, Torino e Venezia. La situazione dovrebbe migliorare già giovedì 14 luglio, quando le città da “bollino rosso” saranno solo cinque: Campobasso, Messina, Palermo, Perugia e Pescara.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©

Correlati

14/07/2011, 17:07

Piogge al Nord e afa al Sud