Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

CANI IN TRENO, ARRIVA IL SI DI TRENITALIA


CANI IN TRENO, ARRIVA IL SI DI TRENITALIA
18/11/2008, 12:11

 

Trenitalia da' via libera ai cani in treno, ma stop alle razze ritenute pericolose mentre nasce uno scompartimento ad hoc. La disciplina partira' dal 1 dicembre. Cani piccoli, gatti e altri piccoli animali sono ammessi su tutti i treni nel trasportino. Gli altri cani, con museruola e guinzaglio, sono ammessi sui treni Ic Plus, Ic ed Espressi, a pagamento, nell'ultimo scompartimento dell'ultima carrozza di seconda classe. Non ammessi i cani di razze ritenute pericolose.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©