Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Canottieri: Buonaiuto riconfermato presidente per il prossimo biennio


Canottieri: Buonaiuto riconfermato presidente per il prossimo biennio
15/03/2010, 18:03

Curzio Buonaiuto, è stato confermato alla guida del Circolo Canottieri nel corso dell’assemblea generale dei soci che si è tenuta al Molosiglio domenica sera. L’elezione è avvenuta per acclamazione unitamente a quella dei due vice-presidenti, il magistrato Franco Roberti e l’avvocato Vittorio Lemmo. Con loro confermati anche i componenti del Collegio dei Revisori, Fofò Buonocore, Giaovanbattista Di Meglio e Raffaele Scarpa.
E’ la terza volta che il presidente Buonaiuto incassa la riconferma per acclamazione a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto alla guida del circolo giallorosso sin dalla sua prima nomina nel 2004.
Per lui si tratta del quarto mandato alla guida del sodalizio del Molosiglio. 70 anni, medico, primario della clinica odontoiatrica della seconda Università di Napoli, fu eletto per la prima volta presidente del Circolo Canottieri il 20 giugno del 2004 al posto del dimissionario Adriano Gaito.
“Sono contento per il risultato dell’assemblea- ha dichiarato visibilmente soddisfatto e con un pizzico di commozione Curzio Buonaiuto – è una grande manifestazione di affetto e di stima, ma ritengo anche che sia il riconoscimento per il tempo e per l’impegno che ho dedicato al circolo trascurando anche i miei affetti più cari. Un grazie ai soci che hanno creduto in me consentendomi di poter svolgere un lavoro capillare e faticoso svolto, nel corso di questi anni, per dare a loro una sede bella e prestigiosa come è giusto che abbia un circolo importante come il nostro. Sistemata la casa ora ho altri progetti ambiziosi che riguardano lo sport e il sociale perché la Canottieri deve tornare ad essere protagonista e sodalizio di riferimento per tutta la città”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©