Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Maria Grazia Bonagura ha rappresentato il Sud alla kermesse

"Cantiamo la vita", una napoletana conquista il secondo posto


'Cantiamo la vita', una napoletana conquista il secondo posto
07/12/2010, 16:12

PAVIA - Secondo posto a Pavia, in una rassegna dove la cantautrice partenopea, Maria Grazia Bonagura, ha rappresentato il Sud intero. L’artista napoletana, originaria di Poggiomarino, si è classificata al secondo posto del festival nazionale “Cantiamo la Vita”, kermesse canora prolife promossa dal Movimento per la Vita di Carlo Casini e Gianni Mussini ed arrivata alla sua 18.ma edizione. Il brano “Ti chiamerò mare” ha raccolto i consensi della giuria presieduta dal poeta Davide Rondoni, surclassando gli interpreti del Settentrione che “giocavano” in casa. La canzone presentata dalla cantautrice nella finalissima, che si è svolta nel prestigiosa teatro Fraschini della città pavese, darà il nome all’album in uscita nel 2011 con cui l’artista proseguirà la sua tournée interregionale “Un mattone per Gerusalemme”. Un tour con cui conta di raccogliere fondi per la realizzazione di un’oasi di accoglienza e spiritualità in Terra Santa intitolata alla memoria di Giovanni Paolo II.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©