Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il sassofonista James Senese si rifiuta di salire sul palco

Capodanno, flop dei concerti in piazza


.

Capodanno, flop dei concerti in piazza
04/01/2011, 14:01

NAPOLI - Come si vede dalle immagini caricate su You Tube dall’utente liberoefranco, la notte di Capodanno non ha portato fortuna agli artisti, esibitisi a Piazza Mercato a Napoli. Nella piazza partenopea il riscontro è stato davvero scarso. Il sassofonista James Senese si è rifiutato di salire sul palco e a peggiorare la situazione, già di per sé poco idilliaca, è stato un gruppo di ragazzi dediti a lanciare fuochi d’artificio. Un vero e proprio flop quello messo in atto da Regione, Ente Provinciale del turismo e Comune nelle piazze di Napoli. Pubblico esiguo anche in piazza Plebiscito, per il quale protesta il vice capogruppo del Pdl in Regione Campania, Daniela Nugnes.
<<Mai più la Regione dovrà organizzare spettacoli, tanto meno quello di Capodanno>> lo sostiene in una nota. «Nei prossimi giorni- spiega l'esponente del Pdl -insieme con il presidente pro-tempore della commissione Turismo Massimo Ianniciello, terremo un'audizione durante la quale chiederemo al commissario dell'Ept di Napoli Adele Corvino un resoconto delle risorse utilizzate per Capodanno, e nei dettagli i compensi andati agli artisti e al direttore artistico per l'organizzazione del Capodanno a piazza del Plebiscito».

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©

Correlati