Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

CAPODANNO: MENO SPESA MA IL COTECHINO NON MANCA


.

CAPODANNO: MENO SPESA MA IL COTECHINO NON MANCA
28/12/2007, 17:12

Archiviati i festeggiamenti natalizi arrivano i preparativi per il Capodanno.
La casa resta il luogo più scelto dove trascorrere la mezzanotte e brindare al nuovo anno, infatti,  8 italiani su 10 sceglieranno le quattro mura per il cenone di San Silvestro mentre solo il 5% andrà al ristorante. 
Ciò che non verrà rispettato è la quantità di alimenti da comperare, il costo eccessivo dei bei fa si che ci sia la tendenza al risparmio, la tradizione però è  tradizione e su tutti a tenere banco è il cotechino, probabilmente anche per il suo significato di "fortuna" simbolo dei soldi che mancando si spera auementino.
Il risparmio previsto sarà ancora più consistente rispetto al calo di spesa  per i pasti di Natale e della Vigilia: in media, in occasione della sera di San Silvestro, usciranno dalle casse familiari 118 euro, con una riduzione di spesa sul 2006 del 12% per famiglia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©