Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Capri capitale di beneficenza con “The Global Party 2013”


Capri capitale di beneficenza con “The Global Party 2013”
15/05/2013, 14:31

 

 

Nell’ultimo weekend di giugno Capri diventerà una delle oltre 120 capitali mondiali per la beneficenza. L’isola azzurra, infatti, è entrata nella limitata lista di esclusive località dove si svolgerà la giornata benefica denominata “The Global Party 2013”. L’evento prevede per tutti gli invitati una cena di gala presso l’elegante e rinomato “Ristorante D’Amore”, oltre ad una serata all’insegna del divertimento nella celebre e caratteristica taverna “Anema e Core” in compagnia di Guido Lembo e della sua band e ad una serata a ritmo di musica nel “Celeste Club” di via Camerelle di Gianluigi Lembo e Vincenzo Nicastro. I partecipanti verseranno un contributo per le spese e una quota di beneficenza, che sarà devoluta al “The Global Charity Trust” e all’Anffas di Capri, l’unica struttura riabilitativa dell’isola, senza la quale gli assistiti dovrebbero rivolgersi ad altre sedi a terraferma, con notevoli disagi sul piano della mobilità. L’evento è stato presentato a Capri presso l’hotel “Syrene”.

“Siamo orgogliosi - afferma Marco D’Amore del “Ristorante D’Amore” - che un evento di caratura mondiale abbia scelto il nostro ristorante per la location di Capri e siamo felici di aiutare un'associazione locale così attiva e funzionale come l'Anffas. Attendiamo fiduciosi la partecipazione dei capresi e degli ospiti dell'isola al ristorante per la serata benefica”.

Stesso entusiasmo manifestato da Guido Lembo che anche in questa occasione metterà a disposizione la sua “Anema e Core” per una serata all’insegna della solidarietà, aderendo ad una valida iniziativa e contribuendo ad una giusta causa, e dallo staff del frizzante “Celeste Club” che aprirà le porte alla generosità.

 

Quest'anno il “The Global Party 2013” e' ispirato al concetto di 360 gradi. Un evento imperdibile, della durata di 3 giorni. L'evento vedra' la partecipazione di piu' di 360.000 invitati, in piu' di 360 location esclusive per un totale di piu' di 120 citta' in tutto il mondo. Lo scopo e' quello di aumentare la visibilita' e raccogliere fondi per le varie associazioni di beneficenza locali e per il “The Global Charity Trust”.

Questo evento eccezionale sara' inoltre supportato da oltre 1.000 sponsor locali. Le location in cui si terranno gli eventi, incluse le residenze private, i night clubs, i club privati e gli hotel a 5 stelle, eguaglieranno, se non sorpasseranno, le location che ospitarono l'evento nel 2011. Gli ospiti avranno la possibilita' di esibire la loro location in tutto il mondo e al contempo di ospitare gli esponenti piu' influenti dell'alta societa', del mondo della moda, dell'arte e dei media. Ogni location avra' la possibilita' di scegliere un' associazione di beneficenza e sponsor locali, che a loro volta inviteranno piu' di 1.000 ospiti illustri da tutto il mondo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©