Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Capri, concerto del Dream Sax Quartet, parte la mini-rassegna Ferragosto in Musica


Capri, concerto del Dream Sax Quartet, parte la mini-rassegna Ferragosto in Musica
09/08/2012, 09:06

Il Commissario Straordinario dell’Azienda  Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo,  Maria Teresa Pignataro, presenta la mini-rassegna Ferragosto in Musica ai Giardini di Augusto, un ciclo di tre concerti che va ad impreziosire la rassegna Grand Tour, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Città di Capri.

A far da ideale palcoscenico per i tre eventi, previsti il 10, 12 e 19 agosto, la splendida terrazza dei Giardini di Augusto, che affaccia sui faraglioni, sulla Via Krupp e sulla baia di Marina Piccola.

Si parte dunque venerdì 10 agosto alle ore 19.30 con il Dream Sax Quartet, formato da Cesare Fabio, sax soprano, Antonio Compare, sax tenore, Pasquale Saccone, sax contralto e Gianmarco Compare, sax baritono. La formazione - nata nel 2008 dall'unione di quattro musicisti formatisi alla scuola del M° Paolo Rigliari ed amanti del repertorio particolare che la letteratura per quartetto di sassofoni offre - sin dall'inizio dell'attività concertistica si è esibita in diverse manifestazioni e rassegne nazionali ed internazionali,  proponendo in concerto composizioni originali, inedite ed arrangiamenti. Per il concerto, che si terrà sull’isola nella notte delle stelle, è prevista  l’esecuzione di brani di Gershwin, Kander, Piazzolla, Iturralde e Nyman.

Domenica 12 agosto, sarà la volta del duo Pasquale Agostinelli, voce e chitarra e Umberto Aucone, sassofono. Per gli appassionati della bossa nova, l’opportunità di assistere all’esecuzione di brani di Kenny Dorham, Burke-Webster ed un omaggio musicale a Charles Jobim.

Umberto Aucone suona in diverse formazioni di jazz e fusion, in sezione e come solista in numerosi festival, teatri e locali sia in Italia che all'estero. Pasquale Agostinelli  ha studiato armonia Jazz con Sergio Simeoni, della Saint Louise College of Musica. Appassionato di Bossa Nova, nel 2004 ha studiato le armonie di Antonio Carlos Jobim, nonché i testi in lingua brasiliana.

Per chiudere in bellezza, domenica 19 agosto sarà la volta delle voci femminili. Roberta Maione, soprano ed Eufemia Tufano, mezzosoprano, accompagnate al pianoforte da Maria Sbeglia allieteranno il pubblico con Le grandi pagine vocali, un concerto che vedrà l’esecuzione di brani di  W.A.Mozart da “Le nozze di Figaro”, di C. Giunod, dall’opera “Romeo et Juliette”, di  G. Puccini, da “La Bohème” ed altri ancora.

 

I concerti, la cui parte artistica è curata dall’Associazione Napoli Capitale Europea della Musica, sono ad ingresso libero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©