Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Serata a Fiuggi

Carlucci: "Porto Ballando tra la gente"

Si testano le novità per l'edizione 2013

Carlucci: 'Porto Ballando tra la gente'
01/08/2012, 13:52

In pista quattro concorrenti, scelti in tutta Italia, accompagnati da alcuni maestri storici di "Ballando con le Stelle" e divisi in due squadre, capitanate da Bobo Vieri e Marco Delvecchio. A giudicarli, l'immancabile quartetto composto da Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Ivan Zazzaroni e Fabio Canino, ma anche una speciale giuria popolare, scelta tra il pubblico in sala. E' la serata speciale Balla con Milly, 'emanazione' del format della Carlucci che esce dai confini dello studio tv per sbarcare l'8 settembre al Palaterme di Fiuggi. ''L'idea di una serata live - spiega la conduttrice - e' nata chiacchierando con alcuni dei nostri protagonisti, Vieri, Delvecchio, ma anche Bruno Cabrerizo e Andres Gil. I tanti appassionati del nostro pubblico potranno scriverci e mandarci i loro video (fino al 31 agosto al sito www.bewons.com, ndr), li sottoporremo a provini poi ci sara' un'ulteriore selezione il giorno prima dello spettacolo''.

Per "Ballando con le Stelle", che dopo otto edizioni nella prossima stagione restera' a riposo, tornera' nel 2013. "Vedremo se in primavera o in autunno - spiega Milly - e' l'occasione per sperimentare alcune novità. Per il pubblico in sala ci sara' una sorpresa: alcuni di loro verranno selezionati la sera stessa da Gianni Ippoliti, sosterranno un provino e il fortunato vincitore salira' sul palco per esibirsi con la rivelazione sexy di quest'anno, Ria Antoniou'. E ci sara' anche 'una giuria popolare. Faremo una grande festa con chi ama la danza e insieme testeremo dal vivo, con il pubblico 'vero', eventuali nuovi formule da portare in tv'. Anche la gara 'avra' aspetti inconsueti per Ballando, ma la cura e l'emozione saranno le stesse''. La conduttrice sa che la sfida e' cambiare sempre senza tradire la natura del format. E' saggio fermarsi per non inflazionare, ma e' altrettanto saggio innovare, visto che poi quando torni il pubblico ti aspetta con golosita'. "Per l'edizione americana di Ballando, per esempio, hanno inventato quest'anno un nuovo modo di comunicare. Bisogna stare al passo e naturalmente puntare ancora su cast fantasmagorici''. Dopo Valentina Vezzali, alla Carlucci piacerebbe portare a Ballando Federica Pellegrini: e' stata con noi ballerina per una notte, la vedrei benissimo tra i concorrenti. Ha carattere da vendere, pur essendo una persona vera, con i suoi momenti di defaillance. "Coinvolgere anche Filippo Magnini? Perche' no?''.

In attesa del ritorno di Ballando, Milly sta valutando ''altri progetti: vediamo in autunno cosa succedera'''. Intanto guarda con fiducia ai nuovi vertici: ''Sono certa che sono venuti per fare il massimo possibile per una Rai all'altezza della sua storia immensa. Certo, il momento di difficolta' e' sotto gli occhi di tutti, ma i contenuti ce li abbiamo. E soprattutto nella famiglia Rai c'e' una grande professionalita', uno straordinario senso di orgoglio, che la rendono diversa da tutte le altre aziende. Se siamo uniti la Rai ce la puo' fare''.

Commenta Stampa
di VeroRi Riproduzione riservata ©