Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

L'evento vedrà la partecipazione dei Circoli didattici

Carnevale, sfilate e spettacoli nel centro storico puteolano

Il raduno è stato fissato in piazza della Repubblica

Carnevale, sfilate e spettacoli nel centro storico puteolano
07/03/2011, 11:03

POZZUOLI (NA) - Con il Carnevale, il calendario si riempie di appuntamenti colorati e festivi. Fumetti, cinema, cartoni animati saranno durante queste giornate i protagonisti della moda e dell’intrattenimento. Nella “capitale” flegrea è già partita l’allegra macchina organizzativa di una delle feste più note della tradizione cristiana: la città si anima e domani si trasformerà con forte vigore scenografico. Difatti, l’appuntamento per le sfilate in maschera è stato messo in calendario per la giornata di martedì 8 marzo dove, in collaborazione con i circoli didattici di Pozzuoli, si svolgerà la sfilata dei bambini per le vie del centro storico.
L’iniziativa, organizzata dai commercianti, dal Coni di Pozzuoli e dall’Azienda Autonoma Cura, Soggiorno e Turismo Campi Flegrei e patrocinata dal Comune di Pozzuoli, nasce per rendere protagonista la giovane popolazione puteolana, attirando l’attenzione dei più piccini nella centralissima piazza della Repubblica, dove intorno alle 16 è stato fissato il raduno. Presso la Cassa Armonica sarà installato uno stand con un impianto di filodiffusione, che servirà tutti i percorsi del corteo con musiche e dj che allieteranno l’evento. Arrivati in piazza, dopo aver percorso le principali arterie del centro storico di Pozzuoli, gli animatori coinvolgeranno con balli di gruppo tutti i presenti. Inoltre saranno allestiti stand dove saranno distribuiti gadget e chiacchiere di carnevale. Un appuntamento importante, dunque, per i bambini del territorio, che potranno godere dell’animazione, dei giochi e ballare a tempo di musica. Ma un’occasione anche per i tanti esercenti commerciali della zona, che già lo scorso anno dichiararono il forte entusiasmo per la kermesse messa in campo durante la festa di Carnevale, quando con il supporto delle forze dell’ordine alcuni piazzali furono adibiti a parcheggi, scongiurando dunque la congestione del traffico. Di grande rilevanza fu sicuramente la raccolta giocattoli organizzata, in collaborazione con l’Unicef, per i bambini di Haiti.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©