Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Genovesi “Nel 2011 il Paese Ospite sarà il Brasile”

Cartoons on the Bay: ecco i premi


Cartoons on the Bay: ecco i premi
19/04/2010, 10:04

La Giuria internazionale della 14° edizione del Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e Crossmediale “Cartoons on the Bay”, organizzato da Rai Trade in associazione con Rai Fiction con il contributo del consorzio Terre di Portofino ha assegnato i vincitori dei Pulcinella Awards 2010.

"Più di mille delegati provenienti da tutto il mondo, 500 opere iscritte per il concorso. Affluenza record alle master class, centinaia di contatti di business di cui molti trasformati in accordi, la presentazione di prodotti innovativi per affrontare la richiesta dell'industria e della pubblicità per un maggior ricorso all'animazione: il festival è entrato a pieno titolo nell'era digitale – dice Carlo Nardello, Amministratore Delegato di Rai Trade, nella giornata conclusiva della manifestazione -: mi sembra che siano questi i veri motivi di soddisfazione.”

“Cartoons on the Bay è la dimostrazione di cosa può e deve essere il servizio pubblico” ha confermato Antonio Verro, Antonio Verro, consigliere di amministrazione della Rai –: le prospettive e le potenzialità dell'animazione evidenziate dall’alta partecipazione di professionisti e pubblico alla manifestazione e dal livello qualitativo della produzione di animazione italiana devono essere da stimolo per investire ancora di più in questo settore. ‘Giovanni e Paolo’, per esempio, un prodotto italiano di grande qualità tratto dalla storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, presentato qui a Cartoons on the Bay, prova come il cartone animato può essere il linguaggio per raccontare temi importanti e delicati.”

“La 14ma edizione del festival internazionale Cartoons on the bay che abbiamo organizzato quest'anno nello scenario mozzafiato delle terre del Tigullio è andata al di là delle migliori aspettative”, ha continuato Carlo Nardello. “Il clima era costruttivo e c'erano tutti: il Presidente della Rai Paolo Garimberti, i consiglieri Giorgio Van Straten e Antonio Verro, i Vice Direttori Generali della Rai Gianfranco Comanducci e Antonio Marano, il Direttore di Radio 1 Preziosi, del direttore del TG2 Mario Orfeo, il Presidente della 01 Adriano Coni, il Consigliere di Rai Trade Michele Lo Foco, il Direttore Rai Gulp Gianfranco Noferi, il vice Direttore Rai Due Roberto Giacobbo e gli altri massimi vertici della Rai insieme con i top manager dell'animazione, della produzione dell'industria del cinema e della tv di animazione del mondo intero. E' la dimostrazione non solo della validità della nuova linea editoriale del festival, proposta dal nostro Vice Presidente Alba Calia e condivisa da tutto il Consiglio, ma anche e soprattutto delle strategie editoriali aziendali nel settore dell'animazione e del cross-mediale presentate ieri al festival alla presenza dei vertici aziendali e di Luca Milano per Rai Fiction e Paolo del Brocco per Rai Cinema. Il festival è ormai non solo la vetrina privilegiata per la promozione all'estero della creatività italiana ma è diventato anche uno dei mercati internazionali irrinunciabili del settore dell'animazione. Grazie al lavoro dello staff organizzativo e alla competenza e alla passione della direzione artistica, i riconoscimenti di Cartoons on the bay sono entrati nella top five dei premi internazionali del cinema di animazione".

Mentre lo sguardo si rivolge già alla prossima edizione del Festival Gary Goldman (Animatore, Membro della Academy of Motion Picture Arts and Sciences, USA) in qualità di Presidente, Diana Manson (Vice Presidente Esecutivo, Area Creativa e Sviluppo di Chorion, USA), Maya Goetz (Direttore Fondazione Prix Jeunesse e Istituto Centrale Internazionale della Televisione Educativa per Ragazzi – IZI, GERMANIA), Nicole Keeb (Responsabile delle Coproduzioni Internazionali, Sviluppo e Acquisizioni ZDF, GERMANIA) e Christy Dena (Direttrice di Universe Creation 101, AUSTRALIA), dopo avere visionato i 45 programmi in concorso, hanno riconosciuto all’inglese The Gruffalo il Premio per la Miglior Opera Europea. The Gruffalo si è aggiudicato anche l’Arlecchino Awards, il Premio, novità di quest’anno, per la Migliore Opera d’Animazione tratta da Libro intitolato alla memoria di Gualtiero Schiaffino, fondatore della rivista Andersen, e assegnato in collaborazione con la Fiera del Libro di Bologna.

Due premi anche per Granny o Grimm’s Sleeping Beaty: Miglior Cortometraggio e Miglior Personaggio dell’Anno. Il Premio Unicef per il Migliore Prodotto Educativo e Sociale va, invece, al tedesco The Little Boy And The Beast. Fra i Pulcinella Awards 2010 l’Italia è rappresentata da Assassin’s Creed 2 giudicato Migliore Progetto Cross-mediale.




Pulcinella Awards 2010


Migliore Serie Televisiva “Pre-school” (fino a 6 anni): FUN WITH CLAUDE

2009, Regno Unito, 52x10’
Tecnica: Cell Action
Autore: David Wojtowycz
Regia: Owen Stickler
Animazione: Mikey Price
Produzione: Red & Blue Productions
Distribuzione: ZDF Enterprises

Motivazione: Narrazione adatta al pubblico dei più piccoli, con l’utilizzo di personaggi empatici e una semplice animazione creativa


Migliore Serie Televisiva “Kids” (7–10 anni): ANGELO RULES

2009, Francia, 78x7’
Tecnica: CG
Autore: Vincent Costi
Regia: Chloé Miller
Sceneggiatura: S.De Malthuisieulx, S. Diologent
Animazione: Michelle Raimbault
Produzione: TeamTO
Distribuzione: Cake Distribution

Motivazione: Eccezionale originalità dell’idea, realizzata grazie ad una narrazione estremamente attuale


Migliore Serie Televisiva “Tween Generation” (11-13 anni): THE PENGUINS OF MADAGASCAR

2009, Stati Uniti, 60x11’
Tecnica: CG
Regia: Brett Haaland
Animazione: Dq Entertainment Ltd.
Produzione: Nickelodeon
Distribuzione: Nickelodeon

Motivazione: Storia divertente e molto ben realizzata con personaggi ben delineati e spiritosi



Migliore Serie Televisiva “Young Adults” (14-17 anni): FLYING TRAPEZE

2009, Giappone, 11x22’
Tecnica: Mixed, Hybrid animation of Live-action
Autore: Hideo Okuda
Regia: Kenji Nakamura
Animazione: Toei Animation
Produzione: Toei Animation Co. Ltd.
Distribuzione: Fuji Creative Corporation

Motivazione: Rappresentazione unica nel suo genere del complesso mondo interiore degli adolescenti


Migliore Prodotto Educativo e Sociale - Premio Unicef: THE LITTLE BOY AND THE BEAST

2009, Germania, 7’
Tecnica: 3D
Regia: Johannes Weiland, Uwe Heidschötter
Animazione: P. Rudolph, J. Schiehsl, H. Hernandez
Produzione: Studio Soi GmbH & Co. KG
Distribuzione: ZDF Enterprises

Motivazione: Affronta in modo brillante e creativo il difficile tema del divorzio, raccontato dal punto di vista di un bambino



Migliore Pilota di Serie Tv: VERNE ON VACATION

2009, Regno Unito, 11’
Tecnica: 2D
Regia: Sylvain Marc
Animazione: Alessandra Sorrentino, Alfredo Cassano, Rikke Asbj
Produzione e Distribuzione: Turner Entertainment Network International Ltd.

Motivazione: Avvincente storia ricca di humour, ben realizzata grazie all’utilizzo di personaggi unici nel loro genere


Migliore Progetto Cross-mediale: ASSASSIN’S CREED 2

2009, Italia, 20’
Tecnica: 2D, DG
Autore: Corey May
Regia: Patrice Désillets
Produzione: Ubisoft
Distribuzione: Ubisoft SPA

Motivazione: Eccezionale resa visiva con elevato valore produttivo


Migliore Animazione Interattiva: UNCHARTED 2: AMONG THIEVES

Stati Uniti
Tecnica: CG
Regia: Naughty Dog
Sceneggiatura: Naughty Dog
Produzione: Sony Computer Entertainment Italia

Motivazione: Avvincente qualità cinematografica, innegabile valore produttivo e buona realizzazione del “motion capture”


Migliore Cortometraggio: GRANNY O GRIMM’S SLEEPING BEAUTY

2008, Irlanda, 5’
Tecnica: CG
Autore: Kathleen O’Rourke
Regia: Nicky Phelan
Produzione: Brown Bag Films

Motivazione: Rappresentazione estremamente originale e divertente dell’ossessione della società nei confronti del mondo giovanile


Personaggio Animato dell’Anno: GRANNY O GRIMM

2008, Irlanda, 5’
Tecnica: CG
Autore: Kathleen O’Rourke
Regia: Nicky Phelan
Produzione: Brown Bag Films

Motivazione: Ritratto brillante di un personaggio estremamente fuori del comune


Migliore Opera Europea dell’Anno: THE GRUFFALO

2009, Regno Unito, 26’54’’
Tecnica: CG
Regia: Jakob Schuh & Max Lang
Animazione: Studio Soi
Produzione: Magic Light Pictures
Distribuzione: Magic Light Pictures

Motivazione: Adattamento estremamente originale e meravigliosamente ideato e diretto di una storia


Migliore Colonna Sonora dell’Anno: MOBILE

2010, Germania, 6’
Tecnica: CG
Autore: Verena Fels
Regia: Verena Fels
Produzione: Film Akademie Baden-Württemberg

Motivazione: Utilizzo eccellente del suono e della musica per evidenziare e valorizzare l’umorismo che pervade il film

Il Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e Cross mediale, organizzato da Rai Trade in collaborazione con il consorzio Terre di Portofino nella meravigliosa cornice del Golfo del Tigullio ha chiuso con successo l’edizione 2010.

E Roberto Genovesi, direttore artistico di Cartoons on the Bay, tira le somme conclusive dell’evento: “Con oltre mille delegati accreditati e cinquecento opere in concorso Cartoons on the Bay rafforza il suo ruolo di punto di riferimento per l’animazione internazionale. L’apertura decisa alla cross-medialità, ai nuovi linguaggi interattivi e alle formule non tradizionali di animazione si sono rivelati elementi di una nuova formula vincente capace di produrre un confronto costruttivo tra i player del settore.”

Cartoons on the Bay dà, quindi, appuntamento all’anno prossimo: “Il festival dell’animazione televisiva realizzato da Rai Trade continuerà su questa strada fin dall’edizione 2011 che vedrà il Brasile come Paese Ospite.”, ha concluso Genovesi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©