Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Caserta, boom di richieste per "Percorsi di luce"


Caserta, boom di richieste per 'Percorsi di luce'
20/05/2010, 10:05


CASERTA - Si moltiplicano gli appuntamenti con i “Percorsi di Luce” negli appartamenti storici della Reggia di Caserta. L’Ente provinciale per il Turismo, che promuove e gestisce l’evento, ha deciso di aumentare i turni a disposizione dei visitatori, per far fronte alle tante richieste arrivate al calla center dedicato all’iniziativa (0823329607) e sul sito www.percorsidiluce.it.
Pertanto, a partire da sabato prossimo, 22 maggio, ai tradizionali quattro turni di visita di ogni serata, sia il sabato che la domenica, è stato aggiunto un quinto turno con partenza alle ore 22.30. Il boom di prenotazioni fa registrare il tutto esaurito per tutti gli appuntamenti programmati fino al prossimo 6 giugno, data di chiusura della manifestazione. “L’obiettivo della nuova organizzazione – spiega l’amministratore dell’Ept, Enzo Iodice – è di consentire a tutti di partecipare a un evento di grande suggestione e fascino, tornato dopo tre anni di assenza. Intendiamo smaltire così le lunghe liste d’attesa, con centinaia di persone che sperano in un posto libero anche in extremis”.
Il successo rilancia l’appeal della Reggia in versione by night “e rappresenta senz’altro – aggiunge Iodice – un buon viatico per i nuovi Percorsi di Luce nel parco, che inaugureremo a fine giugno in un’edizione completamente rinnovata e incentrata sulla Castelluccia appena restaurata, tra giochi di acqua e fuochi barocchi”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©