Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Appuntameto al Belvedere di Sanleucio alle ore 21

Caserta in onda su Rai Uno con l'evento "I Borbone si raccontano-Serata per giovani talenti"


Caserta in onda su Rai Uno con l'evento 'I Borbone si raccontano-Serata per giovani talenti'
18/08/2010, 14:08

CASERTA - Caserta e la sua storia in prima serata su Rai 1. Dal complesso monumentale di San Leucio venerdì prossimo, 20 agosto, andrà in onda alle 21.15 sulla rete ammiraglia della Rai "I Borbone si raccontano - Serata per giovani talenti", un progetto promosso dall'Ente provinciale per il Turismo di Caserta in collaborazione con la Rai, con il finanziamento dell'assessorato al Turismo della Regione Campania. A presentare la serata sarà Eleonora Daniele, conduttrice di Uno Mattina, che proprio a San Leucio festeggerà tra l’altro il suo compleanno.
L'evento di promozione del territorio sarà registrato domani, mercoledì 18 agosto, alle ore 21.00 da San Leucio (ingresso solo su invito), e coniugherà la storia di Terra di Lavoro e il talento dei giovani, mettendo in vetrina il patrimonio di ricchezze lasciato in eredità dai Borbone.
Su Rai1 andrà in onda infatti uno spettacolo musicale che da un lato ripercorre i momenti salienti della storia dei Borbone e dall’altro darà il via al festival dei talenti italiani. Ideato da Dino Vitola, che nel corso della sua carriera ha lanciato talenti come Vasco Rossi, Zucchero, 883, Laura Pausini, il festival dà la possibilità ai nuovi talenti di poter essere scoperti e inseriti nel mondo dello spettacolo.

LO SPETTACOLO
Durante la serata si svolgerà la gara per l'assegnazione del titolo di vincitore della manifestazione, alternata a momenti di intrattenimento, con la presenza di ospiti musicali e comici.
Sul palco si sfideranno 11 concorrenti, selezionati tra 800 giovani in tutta Italia, divisi in due categorie: cantanti (musica lirica e pop) e comici. Ognuno di loro sarà accompagnato da un big della canzone italiana: a San Leucio si esibiranno Alex Britti, Valerio Scanu, Ivana Spagna, Enzo Gragnaniello, Luisa Corna, Gino Santercole, i New Trolls e i Camaleonti. Per la sezione dedicata alla lirica ci saranno Katia Ricciarelli e Simone Alaimo, mentre Pippo Franco sarà il testimonial per la categoria dei comici, insieme con il Grande Mago Alessandro Politi.
Lo spettacolo punta a creare in Italia una novità assoluta nella promozione della cultura del nostro Paese, che viene abbinata alla promozione dei giovani talenti italiani. Per la prima volta, in prima serata su Rai Uno, si potrà assistere a un evento di tale portata e totale innovazione: unire la storia ai talenti.
A decretare i vincitori sarà una giuria di vip, di cui, tra gli altri, faranno parte Simona Izzo e Giampiero Mughini, presieduta da Cesare Lanza, che è anche autore del programma, prodotto dalla DVC Corporation in collaborazione con Maria Rosaria Madonna.
A completare il cast un’orchestra di 68 elementi diretta dal maestro Quadrini, che accompagnerà gli artisti dal vivo. Rai 1 aprirà inoltre numerose finestre sul territorio, con clip affidate all’attrice Silvia Bilotti per raccontare Caserta e promuovere le iniziative dell’Ente Provinciale per il Turismo, dai Percorsi di Luce nel Parco della Reggia a Settembre al Borgo. La regia è di Franco Bianca.  


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©