Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Caserta. L’arte di Iabo alla galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea


Caserta. L’arte di Iabo alla galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea
03/10/2011, 17:10

Si inaugura sabato 22 ottobre alle ore 19 presso la galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea, in via Don Bosco 7 a Caserta, la mostra di Iabo dal titolo Cartoni Animali, a cura di Mara De Falco.
L’artista partenopeo si confronta per la prima volta, e in esclusiva per lo spazio di Caserta, con supporti di piccolo formato. Si tratta di dittici 70x140x15 cm realizzati su tela, nei quali il leitmotiv grafico del profilo maschile e femminile dà vita ad un irriverente “gioco delle coppie”.
Sfrontati sodalizi che, nella loro apparente improbabilità, sviscerano l’aspetto più schietto della natura umana, quello legato all’istinto. In quest’ottica l’animato diventa animale, attraverso uno slittamento di senso. La tensione erotica, che fa da collante nel ménage dei due personaggi rappresentati, diventa strumento di riflessione su temi sociali, come l’omosessualità, la prostituzione, la pedofilia, il connubio sesso/potere. Un’indagine che però resta sullo sfondo di una ricerca incentrata in primi sulla resa dell’immagine, formalmente accattivante, in quanto direttamente riconducibile all’appeal pubblicitario. Con tono ironico e vivaci tinte pop, Iabo attinge dal multiforme regno visivo del fumetto, popolato da supereroi ed eroine, nonché dalla storia e dall’attualità per officiare gli equivoci “matrimoni”. E così può accadere che Batman e Robin si sussurrino parole d’amore, che Berlusconi tenti l’approccio con Cenerentola, che Rocco Siffredi e Biancaneve abbiano voglia di uno “snack”, che Britney Spears testi le doti di Flash Gordon, che Catwoman non si faccia pregare da una suora e che Hitler abbia un debole per Wonderwoman.
Un mondo dissacrato e dissacrante in cui la fantasia dell’eros non si pone limiti. In occasione del solo show sarà presentato inoltre un ampio catalogo che raccoglie la recente produzione di Iabo: il ciclo Cartoni Animali e il progetto S/orridi. In quest’ultimo l’analisi sull’attualità si amplifica, non soltanto nelle dimensioni dei lavori, ma anche nelle tematiche affrontate, poiché gli accoppiamenti sono determinati da interessi che oltrepassano l’appetito sessuale.
IABO è nato a Napoli nel 1980, dove vive e lavora. Si è laureato in Pittura Sperimentale e Arti
Visive all’Accademia di Belle Arti di Napoli.
Solo Show: 2011 “S/Orridi” Spazio San Giorgio, Bologna; 2010 Performance “Pizza a
Portfolio” Armory Show, Pulse, Volta NY, New York; 2009 “Il sabato delle idee” a cura di Julia
Draganovic, Fondazione Sdn, Napoli; 2009 “Operazione Madre Snaturata” esterno Museo
Madre, Napoli (IT); 2009 “Iabo” a cura di NOTgallery, Roma the road to contemporary art,
Palazzo delle Esposizioni, Roma; 2007 “Reazione in Catena” NOTgallery, Napoli; 2006 “Esprit
Nouveau 1” NOTgallery, Napoli; 2006 “Segni di Vita” Bad Museum, Casandrino, 2004 “Wild at
Heart” Lol spazio in metamorfosi, Roma.
Group Show (selection): 2011 54° Esposizione Intrnazionale della Biennale di Venezia
Padiglione Italia/Campania a cura di Vittorio Sgarbi Museo Cam, Casoria; 2010 “San Severo
Lab” a cura di NOTgallery, Museo Pan Napoli; 2009 “44+1 AutoRItratti” di Marina Alessi The
Don Gallery, Milano; 2009 “Emergency room” di Thierry Geoffroy a cura di Julia Draganovic,
Laura Barreca, Francesca Boenzi, Museo Pan, Palazzo Delle Arti Napoli; 2008 “Camera con
vista” a cura di Eugenio Viola, Adriana Rispoli, Julia Draganovic, Palazzo Italia, Belgrado e
Pan, Palazzo delle arti Napoli, Napoli; 2008 “Scala Mercalli il terremoto della street art Italiana”
a cura di Gianluca Marziani, Auditorium Parco della Musica, Roma; 2008 “Sistema Binario” a
cura di Eugenio Viola, Adriana Rispoli. Stazione della metropolitana di Mergellina Napoli e
Belgrado; 2008 “Open Space Under 35” Arte Contemporanea Moderna Roma, Roma Eur; 2007
“A3 Visual street art” NOTgallery, Napoli e Bologna; 2006 “Heroes” a cura di Francesca
Romana Morelli, Adrian Tranquilli NOTgallery, Napoli; 2005 “XII Biennale dei giovani artisti
dell’Europa e del mediterraneo” a cura di Gigiotto Del Vecchio, Castel Sant’Elmo, Napoli; 2004
“Circumwriting” a cura di Evoluzioni con la partecipazione di Achille Bonito Oliva, rete
ferroviaria, circumvesuviana di Napoli, Napoli; 2003 “Sogno Comune” galleria Lia Rumma e
Libreria Feltrinelli, Napoli.
Art Fairs: 2010 Armory Show, New York; 2010 Arte Fiera, Art First Bologna; 2009 Roma the
road to contemporary art, Roma; 2008 Preview Berlin, Berlino; 2008 Arte Contemporanea
Moderna Roma, Roma EUR; 2008 Artour-o Firenze; 2007 Artur-o, Shanghai, Cina; 2007 MiArt,
Milano; 2007 Arte Fiera, Bologna; 2006 MiArt, Milano; 2006 Arte Fiera, Bologna

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©