Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Caserta: Lilt, campagna "Nastro Rosa 2010"


Caserta: Lilt, campagna 'Nastro Rosa 2010'
07/10/2010, 16:10


CASERTA - Ad ottobre, la Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), insieme con la Estée Lauder Companies, società leader nella profumeria di prestigio, torna in prima linea nella prevenzione del tumore al seno, che registra annualmente un'incidenza sempre maggiore. Anche la sezione casertana presieduta da Enzo Battarra ha aderito alla Campagna. Durante il mese di ottobre gli oltre 390 Punti Prevenzione Lilt saranno a disposizione per visite senologiche. Per prenotare, in provincia di Caserta, una visita senologica gratuita bisogna contattare il numero 333.2736202 tutti i mercoledì e giovedì del mese di ottobre dalle ore 9.30 alle 11.30. Testimonial dell'edizione 2010 della Campagna Nastro Rosa è Francesca Senette, giornalista e conduttrice televisiva. La Campagna Nastro Rosa, ideata nel 1989 negli Stati Uniti da Evelyn Lauder e promossa in tutto il mondo, ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull'importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare. In tutto il mondo occidentale, il cancro al seno è il primo tumore femminile per numero di casi e la sua incidenza è in costante aumento, tanto da essere considerato alla stregua di una vera e propria malattia sociale. In Italia si calcola che nel 2010 i nuovi casi di tumore alla mammella saliranno a circa 42mila. Sconfiggere la malattia è possibile nella stragrande maggioranza dei casi, grazie soprattutto alla prevenzione e all' anticipazione diagnostica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©