Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Caserta, oggi pomeriggio inaugurazione pista di ghiaccio


Caserta, oggi pomeriggio inaugurazione pista di ghiaccio
03/12/2009, 10:12


CASERTA - E’ prevista per oggi pomeriggio alle 18 l’inaugurazione ufficiale della pista di ghiaccio in piazza Matteotti. All’atteso appuntamento interverranno i vertici della Confesercenti, Enzo Menniti e Lello Valentino, e dell’Ascom-Confcommercio, Mario d’Anna e Andrea Letizia, nonché il commissario prefettizio della Provincia Biagio Giliberti. La pista di ghiaccio, realizzata grazie al contributo dell’Ente Provincia, rappresenta sicuramente una delle novità del ricco programma di appuntamenti proposto dal Natale a Caserta che fino al 15 gennaio animerà con mostre, spettacoli, animazione ed altro la città capoluogo. La pista di seicento metri quadrati è già diventata una grande attrazione per ragazzi e non solo che stanno da ieri provando l’ebbrezza di pattinare sul ghiaccio nel cuore della città di Caserta.
Intanto, sta crescendo in città e anche su facebook l’attesa per il concerto di Enzo Avitabile e i Bottari che saranno i protagonisti sabato 5 dicembre alle 20,30 in Piazza Pitesti per la rassegna “Musica e Giovani”. L’artista partenopeo e i Bottari proporanno una fusione di suoni, che va dalla tradizione del ritmo primitivo di botti, tini e falci per giungere alla geniale e intensa voce di un grande artista partenopeo e al suo sassofono. Avitabile è un musicista del mondo, in viaggio perenne tra l’America nera, i villaggi della sofferenza africani e i sentieri più veri del nostro mediterraneo, proponendo musiche che, come l’albero della vita, sembrano nascere dalla terra stessa, svelandocene la meravigliosa utilità. Per la rassegna “Musica e Suoni” in scena ci sarà, invece, “La Bottega dei Quattro” in piazza Po sempre dalle 20,30 di sabato 5. Il gruppo "La Bottega dei Quattro", nome che è stato dato per ricordare la gloriosa casa editrice fondata nel 1934 da Libero Bovio, si propone di rinverdire la grande tradizione dei vecchi posteggiatori e degli chansonniers della Canzone Napoletana aggiungendo, sperando non solo idealmente, quella punta in più di classicismo.
Natale a Caserta, organizzato dalla Confesercenti e dall’Ascom-Confcommercio, grazie alla Camera di Commercio, propone anche i mercatini viennesi in piazza Redentore diventati in queste ultime settimane una tappa obbligata per piccoli e grandi e un ottimo pretesto per fare shopping anche goloso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©