Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Il re della House Musica all'Armonya Festival

Caserta:questa sera Kenny Dope a Sessa Aurunca


Caserta:questa sera Kenny Dope a Sessa Aurunca
16/08/2009, 12:08

Continua l'Armonya festival, mentre c'è l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda le sagre. Per gli amanti dell'arte, le opere di Claudio Di Lorenzo saranno esposte a Mondragone. Continua, infine, il Fate Festival a San Potito.

TEATRO E SPETTACOLI - Il 16 agosto alle 21 presso il teatro romano, nell’ambito dell’Armonya festival a Sessa Aurunca «Playlove music festival»: si esibirà Kenny Dope Gonzalez dei Master at work, re della musica house, ma ci sarà anche tanta musica pop-dance, salsa e musica latina. Mostra di pittura di Claudio Di Lorenzo, presso la scuola elementare «De Amicis». L'iniziativa, promossa dall'assessorato al Turismo in collaborazione con la Pro Loco Mondragone. La mostra sarà aperta dalle 18 alle 20 in Viale Margherita, Mondragone.

MUSICA E CONCERTI - A San Salvatore Telesino c’è la seconda edizione di «Ferragosto Suona Bene» con Jumpin Up, il Pozzo di San Patrizio, Jovine e i Matrimia. Ma i concerti non saranno l’unica attrazione della festa: il 15 e 16 agosto due serate di festa popolare per far rivivere il centro storico e trasformarlo in luogo d’incontro e di aggregazione. Ci sarà una cena popolare, con piatti della cucina locale e i classici struppl’ (tipico rustico sansalvatorese). Continua sabato 15 la sesta edizione del Fate Festival a San Potito: l'intento è quello di rivalutare artisticamente e culturalmente San Potito Sannitico e le zone limitrofe. Stradine, piazzette e il centro storico divengono sfondo di manifestazioni artistiche che mettono in scena le bellezze della città e il mondo incantato che tutti vorremmo. L'appuntamento è alle 20, in via Sanillo a San Potito.

ESCURSIONI E MOVIDA - La 12 edizione della «Sagra degli antichi sapori» con l’intento di valorizzare l’antica arte culinaria locale. Partita il 12 agosto, proseguirà fino al 17 in piazza Giovanni Paolo II ai piedi del castello medioevale a Gioia Sannitica: gli stand aprono ogni sera per le 20.30 e ci sarà anche musica dal vivo con gruppi folk. La «CerVino fest» si svolgerà il piazza dell’emigrante a Cervino il 15 e 16 agosto. Il vino locale sarà il protagonista delle due serate durante le quali verrà allestita anche una mostra fotografica sull’antica vita cervinese con una sezione dedicata a 2000 anni di citazioni ed aforismi sul vino. A Castel Morrone, invece, parte il 14 sera la «Sagra della fresella» . Giano Vetusto il 14 e 15 ospiterà la 13sima «Sagra del cinghiale del Monte Maggiore»: si potranno degustare i prodotti tipici della zona soprattutto le pappardelle e nella serata del 14 gli scala41 suoneranno musica dance revival anni 70/80. Durante la festa ci sarà anche animazione per bambini e clown. A Piana di Monte Verna dal 14 al 16, in via Nazionale a tre chilometri da Caiazzo «Ferragostoin festa»: il menù varia ogni sera dalla pasta alla carbonara alle girelle di carne con patate, frittura di seppie e arrosti di carne. Ci sarà anche tanta musica con balli di gruppo liscio e latino americano e per i più piccoli ci sarà anche un luna park.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©