Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Castellabate in mostra a Ginevra, una delegazione del Comune incontra le autorità


Castellabate in mostra a Ginevra, una delegazione del Comune incontra le autorità
05/01/2010, 09:01


GINEVRA - Una delegazione del Comune di Castellabate incontra le autorità estere a Ginevra. L’occasione è offerta dal vernissage della mostra d’arte di Harald Winter “Le petit tour – Castellabate Cilento”, che si terrà l’11 gennaio 2010 presso le Nazioni unite di Ginevra, al Palais des Nations. In coincidenza con il prestigioso appuntamento, che porrà Castellabate e il Cilento all’attenzione internazionale, il 10 gennaio si svolgerà la giornata “Me ne voglio ire a lu Ciliento”, per la promozione del Cilento e dei suoi prodotti tipici, presso la missione cattolica italiana di Ginevra. Si tratta di un evento organizzato dal Comune di Castellabate, assieme al Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, nonché il Consolato italiano di Ginevra.

La delegazione del Comune di Castellabate, guidata dal sindaco Costabile Maurano, eseguirà una serie di incontri istituzionali per la promozione del territorio in sede europea. In particolare, lunedì 11 gennaio alle ore 9 incontrerà il sindaco di Ginevra, M. Rémy Pagani, nei saloni di Palazzo Eynard. La delegazione italiana sarà composta anche dagli assessori Paola Piccirillo, Simona Federico, Umberto Giannella, dai consiglieri Domenico Di Luccia, Domenico Niglio, dal preside in pensione Giovanni Lo Schiavo, da rappresentanti del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, nonché da operatori culturali, turistici ed economici del territorio.
Lo stesso giorno, presso i saloni del consolato italiano, alle ore 14, la delegazione italiana incontrerà il sindaco Franz Streit e l’assessore alla cultura di Forchheim, la città bavarese di cui è originario l’artista Harald Winter. In programma ci sono colloqui anche con l’ambasciatore tedesco Reinhard Schweppe e l’ambasciatore italiano Laura Mirichian.

«In soli 3 giorni avremo due importanti eventi promozionali per il Cilento e quattro incontri istituzionali – spiega il sindaco di Castellabate, Costabile Maurano – La mostra è una delle 12 iniziative culturali dell’Onu del 2010. Resterà aperta 30 giorni al centro dell’Europa, parlerà di Castellabate e del Cilento, promuovendo le nostre risorse culturali, artistiche e paesaggistiche e garantendo positive ricadute, in termini di qualità e quantità, per il turismo nelle nostre aree.
Sono certo, infatti, che la mostra solleticherà l’interesse di migliaia di persone che saranno indotte a ripercorre le orme del pittore e visitare i luoghi del Cilento. Credo proprio che di più non si possa fare per promuovere il nostro territorio con iniziative di qualità, mirate ad un turismo europeo che faccia ampliare la forza di attrazione delle risorse cilentane».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©