Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Catherine Spaak: "Riparto dal teatro con un testo tutto mio"

Un testo che ho scritto e che sento particolarmente mio

Catherine Spaak: 'Riparto dal teatro con un testo tutto mio'
08/07/2013, 16:14

ROMA -  "Un testo che ho scritto e che sento particolarmente mio. Un gruppo di lavoro affiatato in cui ritrovare la sintonia e la voglia di andare avanti". Così Catherine Spaak commenta dopo il debutto di 'Racconti dal faro' andato in scena lo scorso 5 luglio al Teatro de' Servi di Roma.
Sono questi, infatti, alcuni degli ingredienti che hanno contraddistinto questa performance teatrale, interpretata dalla nota attrice francese, accompagnata dalle musiche di Stefano Graziani e Massimo Zemolin e dai musicisti Ivan Zuccarato, Maria Dal Rovere e Paolo Prizzon.

"Ma c'è dell'altro", - aggiunge la Spaak -  "Il messaggio del testo è un chiaro invito a riappropriarci di una spiritualità, intimità e riflessione perdute. Una sorta di monito nei confronti di un materialismo che ha cancellato il senso delle cose". "Auspico - conclude l'attrice - che questa esperienza sia solo l'inizio di un lungo cammino".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©