Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Il ritorno di un gruppo storico

"Cattivi Guaglioni", ad ottobre il nuovo album dei 99Posse

Al centro del nuovo lavoro, le tematiche sociali

'Cattivi Guaglioni', ad ottobre il nuovo album dei 99Posse
12/07/2011, 16:07

L’attesa pare essere finita, si chiamerà “Cattivi Guaglioni” e uscirà questo autunno, il nuovo album dei 99Posse. Zulù, Marco Messina e Massimo Jovine si sono riuniti per sfornare un altro capolavoro dedicato ai loro fans che li attendono ormai da tempo. Oltre alla storica formazione, ci sono nuovi ingressi come quello di Valerio Jovine, Sacha Ricci e Claudio Marino. In questi giorni il gruppo si è rinchiuso in studio per ridare vita ai 99Posse. Nonostante siano passati dieci anni dall’ultimo successo, la formazione pare più decisa che mai a riconquistare le classifiche. Al centro del nuovo lavoro, come al solito, si ripropongono tematiche importanti come si evince dal comunicato ufficiale: "da un lato il berlusconismo che avevamo già avversato negli anni Novanta, trasformato in regime decadente ma non per questo meno oppressivo. Dall'altro i segnali di risveglio, il 14 dicembre del 2010 a Roma, la rabbia di una generazione precaria, le rivolte nel nord Africa, la sconfitta del Pdl a Napoli, Milano, Cagliari, lo straordinario risultato dei referendum".
Il comunicato continua spiegando il senso del ritorno sulla scena musicale: "La nostra ambizione con "Cattivi guagliuni" è quella di fotografare il momento che stiamo vivendo, raccontare le storie di un'Italia che perde terreno, lavoro e salario, ma che prova anche a resistere e a rilanciare la battaglia per i diritti e i beni comuni, senza dimenticare le guerre e le lotte contro la miseria e i tagli imposti dal neoliberismo in tutto il mondo". In quanto alla musica: "In linea con l'evoluzione dei nostri ultimi dischi prima dello scioglimento, in "Cattivi guagliuni" ci sono sonorità elettroniche, ma stavolta abbiamo scelto di suonare la maggior parte delle canzoni, quasi a sottolineare l'esigenza di un rapporto ancora più fisico con la nostra musica". La promozione del disco è affidato ad un making of presentato a puntate.
Ancora pochi mesi e i 99Posse sono pronti a far nuovamente parlare di se.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©