Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Centenario della morte del Beato Alfonso Maria Fusco, domani arriva il Cardinale Sepe ad Angri


Centenario della morte del Beato Alfonso Maria Fusco, domani arriva il Cardinale Sepe ad Angri
05/02/2010, 09:02


ANGRI - La città di Angri è pronta ad accogliere domani sera il Cardinale Sepe nell’ambito dell’articolato programma religioso organizzato dalla Congregazione delle Suore di San Giovanni Battista in onore del “centenario della nascita al cielo” del proprio fondatore, che chiuse gli occhi il 6 febbraio 1910 ed è stato proclamato Beato da Papa Giovanni Paolo II il 7 ottobre 2001. Domani mattina 6 febbraio, alle 10 e 30, il Vescovo della Diocesi di Nocera-Sarno, monsignor Gioacchino Illiano, benedirà la nuova Cappella dedicata al Beato, mentre alle 17 nella Collegiata di San Giovanni Battista saranno venerate le spoglie mortali di Fusco con un Santo Rosario meditato.
Alle 18, sempre in Collegiata, la solenne celebrazione eucaristica presieduta da Sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli e concelebrata con il Vescovo Illiano ed altri Vescovi e sacerdoti.
Domenica 7 febbraio, le celebrazioni eucaristiche in Collegiata saranno officiate da monsignor Enzo Leopoldo, mentre alle 15 e 30 per le vie di Angri si snoderà una processione solenne con l’urna del Beato, che partirà dalla Collegiata per concludersi alla Casa Madre di via Maddalena Caputo.
Le manifestazioni si concluderanno con l’esposizione del corpo del beato nel salone della Scuola San Giovanni Battista presso la Casa Madre, e la conseguente apertura ai fedeli angresi, che nutrono una forte venerazione per il proprio Beato, della nuova cappella a lui dedicata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©