Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Chihiro Yamanaka Trio: Esclusiva napoletana per il Tinghel Tanghel


Chihiro Yamanaka Trio: Esclusiva napoletana per il Tinghel Tanghel
16/02/2011, 11:02

Straordinaria esclusiva partenopea, venerdì 18 febbraio 2011, alle ore 22, al Tinghel Tanghel. A calcare il palcoscenico del locale di Materdei sarà Chihiro Yamanaka, una delle pianiste più importanti della scena jazz contemporanea. Ad accompagnarla ci saranno Aldo Vigorito al contrabbasso e Miki Salgarello alla batteria.

Dodici dischi all'attivo per la prestigiosa Verve Records, miglior pianista in Giappone e acclamata in USA, Chihiro Yamanaka si è imposta tra le pianiste più importanti della scena jazz contemporanea. Nativa di Tokyo ma residente a New York, negli ultimi anni si è esibita in piano solo, in trio e con orchestra in jazz festival e venue tra le più importanti al mondo. Swing, ritmo, fender rhodes sparsi tra le pieghe dei suoi brani. Una giostra infinita di soluzioni musicali mai scontate, sorprendenti. Il tutto condito da una tecnica pianistica invidiabile e da uno stile impeccabile. Così capita che la musica di Chihiro Yamanaka si ascolti che è un piacere, tra standard e temi originali che sanno farsi apprezzare. Altro particolare non trascurabile, è il senso della melodia, frutto di un suo prolungato soggiorno in Brasile, che le ha aperto le porte alla bossanova e in particolare alla musica di Jobim.

Non è un caso che sia una dei giovani musicisti più accalamati dal ghota del jazz internazionale.. George Russell l’ha definita “una musicista molto dotata e creativa” ed il magazine giapponese Jazz Life l’ha descritta come “una dei più grandi talenti nel jazz degli ultimi decenni”. Il suo ultimo lavoro è Forever Begins, è in tour in Europa da inizio febbraio e la tappa napoletana sarà l’occasione per cogliere l’essenza più intima della musicista giapponese, che si presenta, in esclusiva europea, in trio. Lei e la sua musica, il suo mondo, per stupire una volta di più.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©