Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

Irrinunciabili gli agrumi, le verdure e il thè verde

Cibi disintossicanti: quali sono?


Cibi disintossicanti: quali sono?
19/04/2013, 19:42

Come tornare in forma per l'estate non rinunciando al gusto e alla qualità?
Nel vostro carrello della spesa non deve assolutamente mancare  la frutta: facile da digerire e ricca di acqua. Fibre e vitamine devono rappresentare una costante della dieta quotidiana.

In particolar modo gli agrumi (limoni arance e pompelmi) aiutano il corpo a eliminare le tossine stimolando l’attività del fegato. Un buon metodo è bere al mattino un bicchiere di acqua calda e succo di limone.

Altro ingrediente al quale è impossibile rinunciare è la verdura. Mangiata preferibilmente cruda, immette nell’organismo la clorofilla vero toccasana nell’eliminazione di elementi tossici come smog, metalli pesanti e pesticidi. Sono consigliati in particolar modo le verdure a foglia verde: spinaci, erba medica, bietola, rucola, gramigna e cavoli.

Nello specifico i broccoli sono indicati in diete depurative perché stimolano la produzione di enzimi disintossicanti.

Anche il fagiolo mungo è un buon alleato della nostra salute, utilizzato dai medici ayurvedica aiuta ad assorbire i residui tossici accumulati. 

Bere regolarmente il thè verde, infine, può aiutare a stimolare le funzionalità del fegato: è molto ricco di antiossidanti tra cui la catechina che aiutano a lavare via le tossine.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©