Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Cinema, è morto a 85 anni Ernest Borgnine

Vincitore Oscar nel 1955 con "Marty, vita di un timido"

Cinema, è morto a 85 anni Ernest Borgnine
09/07/2012, 09:07

Centottantaquattro film, solo uno in italiano. E’ il patrimonio cinematografico di Ernest Borgnine, l’attore che si è spento all’età di 95 anni. Di origini italiane, sua madre carpigiana, suo padre piemontese, vince l’Oscar nel 1955 per il film “Marty, vita di un timido”. E’ stato interprete di “Quella sporca dozzina” e “Il mucchio selvaggio. L’Italia, in particolare il Piemonte, non lo ha mai dimenticato, dapprima nel 2002, Carpi gli dedicò una mostra che ne ripercorreva la carriera cinematografica. A ottantotto anni fu al fianco di Claudio Bisio e Stefania Rocca, nel film “La cura del Gorilla”. Nel 2006 poi, Mercedes Bresso, presidente dalla Regione Piemonte, lo ricevette nel palazzo dell’esecutivo a Torino, donandogli il simbolo della Regione. In quell’occasione dichiarò: “I miei genitori erano italiani: mia mamma di Carpi, in provincia di Modena, dove da ragazzo ho vissuto per qualche anno, e mio padre di Ottiglio, vicino ad Alessandria. Ci sono stato ieri per la prima volta e il sindaco mi ha consegnato la cittadinanza onoraria. E' stata una grandissima emozione”.
 

Commenta Stampa
di Emmeggì
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine
Ernest Borgnine