Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Christian De Sica rivela alcune novità nel film di Natale

Cinepanettone, addio a “Natale a…” dopo 30 anni di cambia

Attualmente è impegnato sul set del film di Siani

Cinepanettone, addio a “Natale a…” dopo 30 anni di cambia
18/06/2012, 19:06

ROMA- Grandi manovre per  l’attore Christian De Sica, attualmente impegnato nelle riprese de "Il principe abusivo", in cui interpreta un ciambellano.
La pellicola rappresenta l’esordio dietro la macchina da presa di  Alessandro Siani .
De Sica ha rivelato alcune indiscrezioni sul cinepanettone che ormai da 30 anni di seguito lo vede protagonista, l'attore ha infatti rivelato che il film natalizio da quest'anno cambierà a partire anche dal titolo stesso che non sarà più “Natale a”. Poi aggiunge:"Si sta ancora tutto definendo, ci saranno due storie principali, penso, ma non sarà 'Un Natale a'. Faremo un bel cambiamento. Dopo 30 anni ce n'è bisogno".
Si tratta di un genere di film che nonostante le critiche di chi lo definisce di serie B ha permesso a De Sica di vincere il 30esimo biglietto d’oro, ovvero il riconoscimento assegnato dall’Anec ai film che hanno incassato maggiormente nella stagione.


De Sica aveva già lavorato con Alessandro Siani proprio in due film di Natale : "Natale a New York" e "Natale in crociera" e lì era nata una grande sintonia per la quale l’attore napoletano l’ha voluto al suo fianco nel debutto alla regia. Nel cast anche Serena Autieri. L’uscita della pellicola è prevista per febbraio 2013 in occasione di San Valentino.

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©