Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Cinque Istituti Scolastici di Napoli e provincia al "Concerto della Legalità"


Cinque Istituti Scolastici di Napoli e provincia al 'Concerto della Legalità'
25/04/2012, 12:04

Venerdì 27 aprile, cinque Istituti Scolastici di Napoli e provincia (Scuola Secondaria di Primo Grado "Mozzillo" di Afragola, Liceo Classico " Rosmini" di Palma Campania, Istituto Tecnico Industriale Statale "Ettore Majorana" di Somma Vesuviana, Istuto Tecnico Commerciale "Archimede" di Napoli - Ponticelli e Convitto "Pontano Compagnia di Gesù di Napoli"), prenderanno parte al "Concerto della Legalità" organizzato dalla Polizia di Stato al Gran Teatro di Roma - Saxa Rubra.



L'evento è il momento conclusivo di un percorso di incontri tenuti da funzionari e dipendenti della Questura con gli studenti delle scuole sulla legalità.



Gli allievi dei cinque Istituti, hanno anche partecipato al concorso abbinato al concerto, ognuno per proprio conto, con il video di una canzone inedita da loro composta e ispirata al tema "Regoliamoci".



Circa 350 studenti napoletani, a bordo di autobus della Polizia, accompagnati da insegnanti e da poliziotti, nonché da alcuni giornalisti della carta stampata che hanno dato la loro adesione all'iniziativa, raggiungeranno Roma ed in compagnia di loro coetanei -circa 3000- provenienti da tutta Italia, assisteranno ad uno spettacolo musicale che diventerà anche momento di riflessione sui temi della sicurezza e del rispetto delle regole.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©