Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presso la libreria internazionale “N’importe quoi”

Claudio Fava ospite di "Radio Livres" con il romanzo "Teresa"


Claudio Fava ospite di 'Radio Livres' con il romanzo 'Teresa'
30/04/2011, 12:04

ROMA - Mercoledì 4 maggio alle 21.30 presso la libreria caffè internazionale “N’importe quoi” a Roma (via Beatrice Cenci 10 – Portico d’Ottavia) Edoardo Inglese e Vittorio Macioce presentano RadioLivres incontra.
Questa settimana l'ospite è Claudio Fava con il suo ultimo romanzo "Teresa".
“Teresa vuole ammazzare colui che ha ammazzato suo padre. La storia non è solo la storia di Teresa, ma è la storia di Claudio Fava, la mia, di tutti quelli che abbiamo dovuto fare i conti con l’insopportabilità di una presenza politica bieca, pronta al compromesso e anzi promotrice del compromesso” (Letizia Battaglia – fotografa, autrice della foto di copertina del romanzo).
 Deputato europeo e coordinatore nazionale di Sinistra Democratica, oggi Claudio Fava è tra i promotori della lista e del progetto politico di Sinistra e Libertà. E' nato a Catania il 15 aprile 1957. Laureato in Giurisprudenza, giornalista professionista dal 1982, ha lavorato per il Corriere della Sera, l'Espresso, l'Europeo e la Rai, in Italia e dall'estero. Dal 1984, dopo l'uccisione del padre, ha assunto la direzione de "I Siciliani" raccogliendo, assieme a tutti gli altri giovani compagni della redazione, il testimone di una battaglia che ha saputo fare di questa rivista un laboratorio di nuova cultura della legalità e dell'impegno antimafioso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©