Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Si tratta di un fil sulla moralità

Clooney arriva a Venezia:Presenterà Le idi di marzo

Il film è stato progettato nel 2007

Clooney arriva a Venezia:Presenterà Le idi di marzo
31/08/2011, 16:08

 George Clooney apre il festival del film che si terrà questa sera a Venezia e lo fa in forma più smagliante che mai. Sorridente e impeccabile come sempre, accolto dalle fan, presenta il suo ultimo film:” Le idi di Marzo”.
''Tutti i miei film sono personali ma Le idi di marzo e' personale ma non politico”, così parla Clooney ai giornalisti. Si tratta, come egli stesso riferisce, di un film sulla moralità e che è stato pensato a progettato a partire dal 2007.
Quello stesso anno fu eletto Obama e dato l’ ottimismo e la fiducia ch si percepiva in quel momento, fu evidente che il momento giusto per far uscire Le idi di Marzo non era ancora arrivato. Adesso, a distanza di quattro anni, può essere presentato al pubblico un film il cui cuore può essere racchiuso in una sola domanda: ''Sei disposta a venderti l'anima per raggiungere un obiettivo” sottolinea Clooney.
La pellicola che uscirà nelle sale a metà gennaio, gira attorno alle elezioni elettorali e trai vari intrighi anche uno scandalo sessuale. Il film potrebbe sembrare un chiaro riferimento a qualche presidente o già avvenuto scandalo ma George chiarisce : “Ogni paese legge questo film riportandolo a qualche scandalo che conosce del proprio ambiente, ma io non darò consigli a nessuno mai”.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
George Clooney
George Clooney con Evan Rachel Wood e Marisa Tomei
cast
 Evan Rachel Wood