Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Codacons: "Vedere i big dal vivo è roba da ricchi"


Codacons: 'Vedere i big dal vivo è roba da ricchi'
19/06/2009, 16:06

172 euro per vedere Madonna al Meazza di Milano; 92 euro per Bruce Springsteen a Roma; 80 euro per Ligabue a Verona. I prezzi per vedere i concerti costano ormai un occhio della testa. Ma non sono i soli: 145 euro per Elton John, 92 per Lenny Kravitz. A confronto i 69 per il concerto di Laura Pausini sembrano quasi poco. Sono questi i risultati di una indagine del CODACONS sul prezzo dei concerti in Italia che in estate si moltiplicano, ma con aumenti esagerati. Basta ricordare che nel 1998 il biglietto per vedere Bob Dylan era di 38 mila lire, 42 mila per i Depeche Mode. E' vero che sono passati 10 anni, ma gli stipendi non sono aumentati di 5-10 volte, come i prezzi dei concerti.
DI conseguenza - fa notare il CODACONS - ormai andare a vedere un concerto dal vivo è diventato una cosa per ricchi, di cui possono usufruire fasce sempre minori della popolazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©