Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

L'attore inglese è sposato da 20 anni con Livia Giuggioli

Colin Firth chiede la cittadinanza italiana contro la Brexit


Colin Firth chiede la cittadinanza italiana contro la Brexit
24/05/2017, 11:26

LONDRA (GRAN BRETAGNA) - Con la Brexit, la Gran Bretagna non rischia di perdere solo denaro e non rischia solo la secessione di Scozia e Irlanda. Adesso ha perso anche un premio Oscar: l'attore Colin Firth (lo vinse nel 2010 per "Il discorso del re"). Infatti Firth ha chiesto la cittadinanza italiana, per protestare contro la Brexit, da lui definita "orribile". 

L'attore è sposato da 20 anni con la produttrice italiana Livia Giuggioli, da cui ha avuto due figli. Ha deciso di chiedere la cittadinanza italiana per poter garantire loro più opportunità, nel caso in cui la Gran Bretagna dovesse realmente uscire dall'Europa. E del resto, non gli si può dare torto: con la Brexit, lui rischierebbe di dover usare il passaporto anche solo per tornare a casa. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©