Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Colonne trafugate ritrovate a Verona, soddisfatta la Nieddu


Colonne trafugate ritrovate a Verona, soddisfatta la Nieddu
02/12/2009, 17:12


VERONA - "E' sempre un grande successo quando delle opere trafugate vengono ritrovate e restituite al pubblico dominio". Il commento di Anna Nieddu, responsabile per i Beni Culturali dell'Italia dei Diritti, fa riferimento al recupero da parte della squadra mobile di Verona, delle otto colonne del Giardino dei Giusti. Le opere scomparse il 24 novembre scorso, del valore di 50 mila euro, sono state rintracciate nel comune veronese di Mezzane di Sotto. Gli inquirenti presumono che il furto sia stato commissionato. "Non è la prima volta che le forze dell'ordine rintracciano manufatti scomparsi, quindi questo è solo l'ennesimo caso - ha continuato l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - ma le misure di sicurezza nei siti con rilevanza artistica non sono sufficienti e spesso per mancanza di fondi da parte dei comuni. Ci auguriamo - a concluso la Nieddu - che in futuro l'arte venga maggiormente presa in considerazione onde evitare che finisca in qualche caveau privato a discapito della collettività".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©