Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Con ArcheoFest 2012, l'archeologia incontra l'arte moderna e contemporanea


Con ArcheoFest 2012, l'archeologia incontra l'arte moderna e contemporanea
11/06/2012, 13:06

Il genio metafisico di De Chirico e le suggestioni d’antico di Theimer a confronto con le preziose collezioni dei Musei Archeologici di Chianciano Terme e Sarteano, in due delle otto straordinarie mostre in programma. Nel carnet del Festival nazionale dell’Archeologia anche convegni, spettacoli teatrali, aperture straordinarie con visite guidate e percorsi a piedi in occasione delle Notti dell’Archeologia

Otto mostre temporanee allestite nei suggestivi spazi dei musei archeologici delle Terre di Siena. Con ArcheoFest 2012 - il Festival nazionale dell’Archeologia in programma dal 6 al 21 luglio a Chianciano Terme e in alcune delle località più belle della Val di Chiana - l’archeologia dialoga con l’arte moderna e contemporanea.

Le prestigiose collezioni dei Musei archeologici di Chianciano Terme e Sarteano incontreranno il genio metafisico di De Chirico e le suggestioni d’antico di Ivan Theimer. Per la prima volta, sarà esposta al pubblico la riproduzione dell’orca pliocenica scoperta alla fine dell’Ottocento a Cetona. Una scenografia di grande impatto, con giochi di luce ed ombre e rimandi continui all’ideologia funeraria del mondo antico, rivelerà il mistero dell’imponente porta in travertino acquisita di recente dal Museo Civico Pinacoteca Crociani di Montepulciano: una sorta di passaggio segreto in una macchina del tempo che ci proietta nel mondo egizio ed etrusco. E ancora, un prezioso ritrovamento - “Il vaso François” - che torna a Chiusi, grazie ad una fedele proiezione in 3D che ne fa rivivere l’incanto. I preziosi ori e le straordinarie gemme del Museo archeologico di Chiusi che faranno bella mostra di sé insieme ai capolavori dal Museo archeologico di Firenze in mostra a Chianciano Terme. Mentre il Conservatorio S. Carlo Borromeo di Pienza svelerà al pubblico la bellezza delle testimonianze etrusche rinvenute tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, in una mostra dedicata alla necropoli di Tolle, la più grande dell’Etruria settentrionale con le sue 1000 tombe scavate.

Nel carnet di ArcheoFest 20012 c’è tutto questo e molto altro ancora. Un’offerta culturale ricca di eventi che oltre alle mostre temporanee, propone convegni, rappresentazioni teatrali legate a temi dell'antichità, laboratori educativi per adulti e bambini, aperture straordinarie con visite guidate, percorsi a piedi in occasione delle Notti dell’Archeologia, per valorizzare e promuovere le ricchezze del prezioso patrimonio archeologico e culturale della Val di Chiana, culla delle più importanti testimonianze archeologiche rinvenute nella provincia senese. Cuore pulsante della manifestazione è Chianciano Terme che si conferma la capitale dell’archeologia.

Archeofest 2012 aprirà i battenti con un grande evento inaugurale: la mostra “De Chirico. Il ventre dell’archeologo” in programma dall’8 luglio al 30 settembre presso il Museo Civico Archeologico e delle Acque di Chianciano Terme. I capolavori del padre della pittura metafisica, figureranno accanto ai vasi e ai canopi della collezione, quali insoliti ospiti del museo. L’inaugurazione è prevista il 7 luglio alle 16.30. Nell’occasione sarà inaugurata anche l’esposizione “Splendori - capolavori dal Museo archeologico di Firenze” che si svolgerà in contemporanea. Spazio poi alle contaminazioni tra arte contemporanea e archeologia grazie alle opere del grande artista Ivan Theimer al quale Sarteano dedica la mostra “Ivan Theimer. Suggestioni d’antico” in programma dall’8 luglio al 30 settembre presso il Museo Civico Archeologico. L’inaugurazione è prevista il 7 luglio alle 18.30. A Chiusi sono previsti altri due importanti appuntamenti con l’arte al Museo Nazionale Etrusco. Dal 13 luglio al 31 ottobre, la mostra “Il vaso François” che grazie alla computer grafi­ca, fa tornare il vaso François a Chiusi. Una proiezione in 3D, che riproduce fedelmente il reperto esposto presso il Museo Archeologico Nazionale di Firenze, infatti, farà rivivere al pubblico l’emozione di questo prezioso ritrovamento. L’inaugurazione è prevista il 12 luglio alle 19,30. Il 7 luglio alle 10, invece, si inaugura la mostra “Ori e gemme del Museo archeologico nazionale di Chiusi” che resterà aperta fino al 30 settembre. A Cetona il 6 luglio alle 18 presso il Museo Civico Archeologico per la Preistoria del Monte Cetona verrà inaugurata l’esposizione “Dall’acqua alla terra. Balene e orche fossili in Val di Chiana”, che resterà aperta dal 7 luglio al 30 settembre. La mostra presenta per la prima volta al pubblico l’intervento di riproduzione dell’orca pliocenica scoperta alla fine dell’Ottocento nel territorio di Cetona e attualmente conservata presso il Museo Geologico ”Giovanni Capellini” di Bologna. A Montepulciano, l’imponente porta in travertino acquisita di recente dal Museo Civico Pinacoteca Crociani che ci rivela la misteriosa ideologia funeraria del mondo antico, sarà al centro dell’esposizione “Una porta sull’aldilà. Dal mondo egizio agli etruschi” con inaugurazione prevista per l’8 luglio alle 11. La mostra resterà aperta dal 9 luglio al 30 settembre. Dal 14 luglio al 30 settembre il Conservatorio S. Carlo Borromeo di Pienza ospiterà la mostra “Tular - Tolle. Testimonianze etrusche tra Val di Chiana e Val d’Orcia” che si inaugura il 13 luglio alle 20.30.

ArcheoFest 2012 è una produzione Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Vernice Progetti Culturali, con il coordinamento scientifico di Fondazione Musei Senesi in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Toscana, Provincia di Siena e Comune di Chianciano Terme e la partecipazione dei Comuni di Cetona, Chiusi, Montepulciano, Sarteano, Pienza, San Casciano dei Bagni, Trequanda e dell’Unione dei Comuni della Val di Chiana Senese.

CETONA



7 luglio al 30 settembre

DALL’ACQUA ALLA TERRA. BALENE E ORCHE FOSSILI IN VAL DI CHIANA

Museo Civico Archeologico per la Preistoria del Monte Cetona

Inaugurazione: 6 luglio ore 18



Museo Civico Archeologico per la Preistoria del Monte Cetona

Via Roma, 37 - 53040 Cetona

Orario: tutti i giorni eccetto il lunedì dalle ore 10.00 alle 13.00

e dalle ore 16.00 alle 19.00

Info: 0577 530164 · 0578 237632

Ingresso alla mostra compreso nel biglietto del Museo





CHIANCIANO TERME



8 luglio - 30 settembre

Museo Civico Archeologico

DE CHIRICO. IL VENTRE DELL’ARCHEOLOGO

Inaugurazione: 7 luglio ore 16.30



8 luglio - 30 settembre

Museo Civico Archeologico

SPLENDORI - CAPOLAVORI DAL MUSEO ARCHEOLOGICO DI FIRENZE

Inaugurazione mostra: 7 luglio ore 16.30



Museo Civico Archeologico

Viale Dante, 80 - 53042 Chianciano Terme

Orario: tutti i giorni eccetto il lunedì dalle ore 10.00

alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00

Info: 0577 530164 · 0578 30471

Ingresso alla mostra compreso nel biglietto del Museo



CHIUSI



8 luglio - 30 settembre

Museo Nazionale Etrusco

ORI E GEMME DEL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI CHIUSI

Inaugurazione: 7 luglio ore 10



13 luglio - 31 ottobre

Museo Nazionale Etrusco

IL VASO FRANÇOIS

Inaugurazione: 12 luglio ore 19,30



Museo Nazionale Etrusco

Via Porsenna, 43 - 53043 Chiusi

Orario: tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.30)

Info: tel. 0577 - 530164 · 0578 20177

Ingresso compreso nel biglietto del Museo





SARTEANO



8 luglio - 30 settembre

Museo Civico Archeologico

IVAN THEIMER. SUGGESTIONI D’ANTICO

Inaugurazione 7 luglio ore 18,30



Museo Civico Archeologico

Via Roma, 24 53047 Sarteano

Orario: tutti i giorni escluso il lunedì

dalle ore 10.30 alle 12.30

e dalle ore 16.00 alle19.00

Info: tel. 0577 - 530164 · 0578 269261



PIENZA



14 luglio - 30 settembre

Conservatorio S. Carlo Borromeo

TULAR - TOLLE. TESTIMONIANZE ETRUSCHE TRA VAL DI CHIANA E VAL D’ORCIA

Inaugurazione: 13 luglio ore 20,30



Conservatorio S. Carlo Borromeo

Via San Carlo, 2 - 53026 Pienza





MONTEPULCIANO



9 luglio - 30 settembre

Museo Civico Pinacoteca Crociani

UNA PORTA SULL’ALDILÀ. DAL MONDO EGIZIO AGLI ETRUSCHI

Inaugurazione: 8 luglio ore 11



Museo Civico Pinacoteca Crociani

Via Ricci, 10 - 53045 Montepulciano

Orario: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00

Agosto: dalle ore 10.00 alle ore 18. Chiuso il lunedì

Info: 0577 530164 · 0578 717300

Ingresso alla mostra compreso nel biglietto del Museo



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©