Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Concerto beneficenza della Corale dei Giovani Costa Avorio

Iniziativa promossa dal movimento napoletano Don Orione

Concerto beneficenza della Corale dei Giovani Costa Avorio
01/07/2013, 16:52

NAPOLI - Sostenere la costruzione di ospedali e l’attivazione di terapie riabilitative per disabili in Africa: questo è l’obiettivo della raccolta fondi in favore dell’Opera Orionina africana che sarà promossa dal concerto di beneficenza della Corale dei Giovani della Costa D’Avorio in programma domani 2 Luglio dalle 19 e 30 alla Chiesa di Santa Maria in Donnalbina (Via Donnalbina).

 

Si esibiranno giovani tra i tredici e i diciotto anni della Corale del villaggio di Bonoua. È prevista la partecipazione straordinaria del maestro Giulio Faillaci.

 

L’iniziativa è organizzato dal movimento laicale napoletano di Don Orione attraverso la coordinatrice Lucia Precchia, pedagogista e neuropsicomotricista da anni impegnata nel volontariato e già responsabile di Bell’ e buon’, il progetto della Fondazione Valenzi per l’infanzia disagiata di Napoli.

 

La stessa istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983 patrocina la manifestazione riconoscendone l’alto valore e l’impegno per le giovani generazioni.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©