Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Concluso "II Festival Occhio alla Strada"


Concluso 'II Festival Occhio alla Strada'
29/11/2012, 14:54

Si è svolto oggi -28 Novembre 2012- dalle ore 09.30, presso la sede di Napoli del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche Campania Molise, il “Secondo Festival dell’Arte per la Sicurezza Stradale - Occhio alla strada”.

L’evento è stato presentato nella sala conferenze del Provveditorato, in Via Marchese Campodisola 21, coinvolgendo alunni, professori  e presidi di alcune scuole del territorio campano.

La manifestazione è stata promossa dal Provveditorato con il sostegno della Motorizzazione Civile, e organizzata dalla propria Sezione Circolazione e Sicurezza Stradale - Reparto Storico di Polizia Stradale.

Protagonisti del progetto studenti di età compresa fra i 6/18 anni che, attraverso un ciclo di incontri

tenuti da funzionari di questo Istituto, verranno sensibilizzati verso una tematica importante come la prevenzione e la sicurezza stradale, anche attraverso la pratica artistica.

Oggi presenti in sala: la Scuola Secondaria di Primo Grado “Santa Maria di Costantinopoli”, l’Istituto Superiore “Alfonso Casanova”, l’Associazione Scolastica “Il mondo ai piccoli”,  l’Associazione “La Gradiva”, la Croce Rossa Italiana, l’Associazione Vigili del Fuoco in Congedo, e i tre Club Lions – Megaride, Partenope, e Capodimonte.

Gli alunni sono stati accolti dal Provveditore alle Opere Pubbliche Giovanni Guglielmi che, dopo un breve messaggio di benvenuto, ha dato inizio alla manifestazione sottolineando l’importanza civica della manifestazione.

Ha presentato il progetto Il Cav. A. D’Ambrosio – Resp.le del  Reparto Storico di Polizia Stradale.

Tra i relatori presenti, la Dott.ssa Margherita Dini Ciacci – Presidente del Comitato Regionale Unicef Campania – ha sottolineato l’importanza dell’”Ascolto” verso i giovani come possibilità

di prevenzione ai tanti problemi nella società di oggi; la Dott.ssa Cinzia Stano – Direzione Regionale Centro Sud Trasporti – ha evidenziato l’importanza della Cultura della Prevenzione e della sensibilizzazione all’uso del casco e della cintura di sicurezza; il Dott. Ezio Tavocarelli – Addetto Stampa Aci Napoli – ha posto l’accento sull’importanza della salvaguardia del Diritto alla Vita, attraverso il buon esempio e la sicurezza delle infrastrutture; Don Angelo Lombardo – Rappresentante della Curia di Napoli – ha citato le parole di Papa Benedetto XVI: “Proteggete la vostra vita e quella degli altri”.

Durante la manifestazione si è potuto assistere alla proiezione di alcuni interessanti filmati sul tema.

La giornata si  è conclusa con uno estemporaneo e stimolante dibattito tra alunni e relatori.

In occasione della manifestazione è stato possibile ammirare l’unico esemplare presente su tutto il territorio nazionale  dell’auto storica Fiat 124 del servizio di Polizia stradale e il veicolo storico Bremach Montana 4x4 del 1989 dell’Associazione Vigili del Fuoco in Congedo.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©