Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Convegno Nazionale di Storia Militare: “La Seconda Guerra d’Indipendenza”


Convegno Nazionale di Storia Militare: “La Seconda Guerra d’Indipendenza”
04/11/2009, 17:11


ROMA - Domani presso il Centro Alti Studi per la Difesa (Palazzo Salviati) inizierà il Convegno Nazionale della Commissione Italiana di Storia Militare sul tema: “La Seconda Guerra di Indipendenza”. La prima giornata sarà caratterizzata dall’intervento del Ministro della Difesa Ignazio La Russa alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Vincenzo CAMPORINI (ore 12 del 5 novembre). Il benvenuto agli accademici e agli studiosi presenti al Convegno sarà dato dal Presidente del CASD, Ammiraglio di Squadra Marcantonio TREVISANI. Il Presidente della CISM, Col. Matteo PAESANO curerà l’introduzione ai lavori. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle manifestazioni commemorative del 150 Anniversario dell’Unità d’Italia. Il convegno intende illustrare il tema sotto vari aspetti: diplomatici; politici, militari, istituzionali, ed è articolato su due giornate e tre sessioni di lavori. La Commissione Italiana di Storia Militare (CISM), costituita dai Capi degli Uffici Storici dello Stato Maggiore Difesa (Presidente) degli Stati Maggiori dell’Esercito, Marina, Aeronautica e dei Comandi Generali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, ha lo scopo di promuovere iniziative tese a migliorare la conoscenza della storia militare italiana e comparata. Il Centro Alti Studi per la Difesa è un polo di studio, riflessione, scambio di esperienze ed integrazione tra grandi sistemi organizzativi. E’ il massimo organismo interforze nel campo della formazione avanzata, degli studi e ricerche riguardanti la Difesa e la sicurezza nazionale ed internazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©