Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Lepore: "Lodevole l’iniziativa messa in campo da Julie"

Cultura della legalità, la Julie premia le scuole

"Uno, cento, mille ed altri passi verso la Legalità"

Cultura della legalità, la Julie premia le scuole
08/04/2013, 15:20

NAPOLI - Più di mille passi verso la legalità compiuti dalle scuole del territorio, meritevoli di aver promosso la cultura della legalità e gratificate dal circuito televisivo Julie Italia. Manifestazione di premiazione presso l’Auditorium del Centro Direzionale di Napoli, dove si sono ritrovati istituzioni, forze dell’ordine e istituti scolastici. Il gruppo editoriale Julie, da sempre dedito all'informazione sul mondo dell'Istruzione, ha premiato gli istituti scolastici consegnando ai rappresentanti delle scuole i pacchi con i prodotti  dell' NCO-Nuovo Commercio Organizzato,  articoli  alimentari prodotti  nei beni confiscati alla camorra e nei beni comuni su "Le Terre di Don Peppe Diana".  “E’ davvero lodevole l’iniziativa messa in campo dal circuito Julie Italia”, ha dichiarato Giandomenico Lepore, presidente dell’Osservatorio Anticamorre, “poiché consente di fare rete tra il mondo delle istituzioni, la scuola e il settore dell’informazione”. “Siamo soddisfatti per la realizzazione di questa iniziativa”, ha affermato il direttore editoriale Livio Varriale, che ha aggiunto “Da anni il nostro circuito si impegna per la realizzazione di un connubio tra l’informazione e l’istruzione, attraverso progetti come quelli abbiamo mostrato questa mattina”.

 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.