Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

DA COROT A PICASSO DA FATTORI A DE PISIS


DA COROT A PICASSO DA FATTORI A DE PISIS
03/10/2008, 08:10

Vittorio Sgarbi in uno spot radiofonico la definisce come "la più bella Mostra d'Italia in questo momento". La pensano così anche gli organizzatori e la giuria del premio Bressanone (16-19 ottobre).
Il Premio BrixenArt Film Festival 2008 alla miglior Mostra dell' anno è stato infatti riconosciuto alla superba esposizione "Da Corot a Picasso, da Fattori a De Pisis. La Phillips Collection di Washington e la Collezione Ricci Oddi di Piacenza" a Palazzo Baldeschi, Perugia.

Questa la motivazione: "la Mostra voluta dalla Fondazione per le celebrazioni del primo Centenario della Costituzione della Cassa di Risparmio di Perugia (1908-2008), curata da Vittorio Sgarbi, è un affascinante viaggio tra due gusti collezionistici a confronto, quello degli americani Duncan ed Elsa Phillips e del nobile piacentino Giuseppe Ricci Oddi.
La nobile passione per l'arte e il collezionismo, intesi e vissuti non solo come momenti di puro edonismo, ma come fattore di crescita culturale e sociale dei popoli e delle nazioni, trovano in questa Mostra curata da Vittorio Sgarbi una prestigiosa riconferma nella tradizione della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia che, proprio nella restaurata Sede di Palazzo Baldeschi al Corso, espone stabilmente le sue raccolte di maioliche rinascimentali e un nucleo considerevole della sua Pinacoteca, con opere di Perugino, Pintoricchio, Signorelli e altri grandi maestri dell' Arte umbra."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©